Si replica con Fish & Chef

di Roberta 0

Domenica 8 maggio 2011 l’alta cucina piemontese sbarca sul lago di Garda con due chef d’eccezione: Manuel e Christian Costardi  del ristorante Da Cinzia di Vercelli. Saranno loro a curare la cena del secondo appuntamento di Fish & Chef, evento in programma nelle domeniche 8, 15 e 22  maggio, organizzato in collaborazione con il Comune di Malcesine e l’Istituzione Malcesine Più e con il supporto dell’Associazione Albergatori, dell’Associazione Ristoratori e l’Associazione Commercianti di Malcesine. La manifestazione si divide tra Cassone, dove i visitatori  potranno degustare i prodotti tipici del lago,  e Malcesine dove li attenderà la cena speciale preparata per loro dai due talenti piemontesi all’Ambienthotel Primaluna. Raggiungere le due località sarà facile grazie alla navetta “Tourist Bus”.

Manuel e Christian si metteranno alla prova per la prima volta con il pesce di lago proponendo ai loro ospiti un menu da non perdere: Morbido di patate e carpa mantecata, trota del Garda, finto carpione e verdure croccanti, carnaroli gliAironi, crema di peperoni, finocchietto selvatico e filetto di tinca, anguilla, salsa al marsala stravecchio piccola capponatine al timo serpillo, minestrone di frutta e verdura, gelato all’olio extra vergine d’oliva del Garda.  Manuel e Christian raccoglieranno il testimone di Alessandro Breda, chef del ristorante Il Gellius di  Oderzo (Tv) che ha curato la prima delle cene di Fish & Chef. La serata ha registrato il tutto esaurito e, tra gli ospiti,  ha visto anche il Console Generale di Germania Jürgen Bubendey. Una presenza particolarmente gradita per i circa quaranta ospiti tedeschi, che hanno applaudito al saluto del Console. La Germania da sempre rappresenta un mercato di primaria importanza per Malcesine con un’attenzione sempre maggiore alla buona enogastronomia.

A Fish & Chef, durante la giornata, domenica 8 maggio, si rinnoveranno per il grande pubblico le degustazioni a Cassone, uno dei porti antichi più romantici del lago. Il visitatore potrà  degustare non solo il pesce,  ma anche la pregiata carne della Garronese veneta a cui si accompagneranno altre sfiziosità come l’Olio Extravergine d’Oliva del Garda DOP e il formaggio Monte Veronese DOP. Dalle malghe del Baldo e della Lessinia il Consorzio Tutela Monte Veronese DOP porterà infatti a Fish & Chef le varie stagionature del  formaggio dell’alpeggio estivo.  Il tutto accompagnato dalla migliore enologia del territorio grazie alla partecipazione del Consorzio Tutela Bardolino, che farà conoscere questa denominazione
Dopo l’appuntamento dell’8 maggio con Manuel e Christian Costardi (Ristorante Da Cinzia di Vercelli) e la cena in programma all’Ambienthotel Primaluna, il 15 maggio sarà la volta di  Alfio Ghezzi (Locanda Margon – TN) che presenterà la sua interpretazione dei prodotti del lago presso l’Hotel Baia Verde. L’ultima domenica, il 22 maggio,  la cena si terrà all’Hotel Bellevue San Lorenzo. A scendere in campo saranno alcuni  dei grandi nomi dell’associazione CheftoChef: Filippo Chiappini Dattilo (Antica Osteria del Teatro di Piacenza), Massimo Spigaroli (Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense  – PR), Isa Mazzocchi (La Palta di Bilegno di Borgonovo Val Tidone – PC) e Daniele Repetti (Nido del Picchio di Carpaneto Piacentino – PC).

Tutte le cene saranno accompagnate dal Bardolino e dal Chiaré, il nuovo aperitivo “sparkling” ideato dal Consorzio Tutela Bardolino. Il Chiaré è a base di Bardolino Chiaretto Spumante, sciroppo di sambuco, soda, foglie di menta e ghiaccio, una fresca bevanda “pre dinner” che valorizza il colore rosa corallo della rara versione spumantizzata del Chiaretto bardolinese e i suoi caratteristici profumi fruttati (lampone, fragolina di bosco, ciliegia), floreali (accentuati dal sambuco) e speziati (esaltati dalla menta). Il tutto con una gradazione alcolica finale abbastanza contenuta se pensiamo che un calice di Chiarè non arriva neppure a 5 gradi di alcol.
Ad aggiungere un tocco finale d’eccezione alle serate gourmet sarà Omkafè che farà conoscere Terraviva, una miscela composta al 100% da caffè Arabica caratterizzati da intensità e complessità aromatica pur con un contenuto di caffeina molto basso. Terraviva è certificata a livello internazionale attraverso il marchio UTZ Good Inside che dà assoluta certezza sull’origine del prodotto. Il caffè che potreste assaporare a Fish & Chef segue infatti gli standard di sostenibilità di UTZ Certified nel rispetto delle comunità locali e dell’ambiente
Per maggiori info: www.fishandchef.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>