Crocchette di mais e arachidi

di Roberto 0

Un’idea stuzzicante per feste, antipasti e pasti finger food, un piatto che si prepara in poche mosse, da fare fritto, e che si mangiucchia spizzicandolo con le dita per accompagnare un cocktail.

Siete stanchi di presentare ai vostri ospiti le solite crocchette di patate o al latte, e avete voglia di offrirgli qualcosa di più allettante e magari un po’ esotico? Siete incerti su cosa potreste preparare, pensate ai vostri amici e vi ricordate che tra loro vi sono dei vegetariani, ed altri che invece sono dai gusti difficili, ma che non sanno resistere ad una buona frittura.

Ecco la soluzione ai vostri problemi, le Crocchette di mais e arachidi, un piatto di tradizione indonesiana, adattissimo alle più svariate occasioni e che soddisfa i gusti di tutti palati.


Crocchette di mais e arachidi (ingredienti per 4 persone)
  • 2 pannocchie
  • 1 tazza di arachidi tostate
  • 3 cipollotti
  • 2 cucchiai di zenzero fresco grattugiato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di cumino macinato
  • 2 cucchiai di farina di riso
  • olio d’arachidi
  • sale

Preparazione:
poche mosse per preparare un piatto veramente buono ed originale. Come prima cosa sgranate i chicchi di mais dalle pannocchie, aiutandovi con un coltello affilato. Se tale operazione vi risulta troppo difficile, vi consigli di sbollentare le pannocchie e successivamente sgranarle.

Pulite e tagliate grossolanamente i cipollotti, schiacciate lo spicchio d’aglio e mettete tutto in un mixer. Aggiungete i chicchi di mais e le arachidi, lo zenzero ed il cumino e tritate il tutto fino ad ottenere un impasto leggermente compatto, quindi trasferitelo in un recipiente.

Battete l’uovo ed aggiungetelo all’impasto insieme ad un pizzico di sale ed alla farina di riso, mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti.

Mettete a scaldare dell’olio d’arachidi in una padella e, quando sarà ben caldo, formate le crocchette facendo scivolare un cucchiaio di impasto nell’olio ed appiattendolo con il dorso del cucchiaio, in modo da dare una forma rotonda alle crocchette.

Lasciate friggere le crocchette a fuoco medio, fin quando non assumeranno un bel colore dorato da entrambi i lati, quindi scolatele e disponetele su della carta assorbente, una volta rilasciato l’olio in eccesso sono pronte per esser servite!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>