Ricette secondi, Le Scaloppine di pollo ripiene

di Roberto 1



Proprio qualche giorno fa, mi è venuta voglia di assaporare delle tenere e deliziose scaloppine. Avevo il desiderio di sedere in tavola e mangiare quelle piccole e sottili fettine di carne, che per la loro morbidezza è quasi possibile tagliare con la forchetta. Non avevo ben chiaro, però, il modo in cui potevo cucinarle! Uno sforzo di fantasia … il ricordo di qualche ricetta letta … le immagini di alcune foto viste in riviste di vario tipo … ed ecco che si raffigura nella mia mente il piatto: le Scaloppine di pollo ripiene. Non delle semplici scaloppine, ma qualcosa di più! Una sorpresa tra due fazzoletti di carne: le Scaloppine di pollo ripiene.

Scaloppine di pollo ripiene


Ingredienti

8 scaloppine di pollo | 125 gr. una mozzarella | circa 250 gr. spinaci surgelati | noce moscata | 3 cucchiaio formaggio grattugiato | 1 cucchiaio di burro | olio extravergine d'oliva | sale | pepe nero da macinare

Preparazione

  Fate sciogliere il burro, a fuoco basso, in un tegamino e quando sarà completamente fuso mettete a cuocere gli spinaci. Rigirate frequentemente gli spinaci ed aspettate che si asciughi completamente l’acqua che rilasceranno. A questo punto mettete gli spinaci in un piatto e lasciateli raffreddare.

  Sgocciolate per bene la mozzarella, strizzatela leggermente con le mani e poi tagliatela a dadini. Mescolate gli spinaci, la mozzarella ed il formaggio grattugiato. Insaporite il tutto con della noce moscata ed un pizzico di sale.

  Stendete 4 scaloppine di pollo e posate al centro di ognuna un po’ dl composto a base di spinaci. Coprite ogni scaloppina farcita con un’altra scaloppina quindi fissate con degli stuzzicadenti i bordi, chiudendo per bene il tutto.

  Ungete leggermente una piastra e fatela scaldare. Fate cuocere le scaloppine ripiene 3 o 4 minuti per lato, finché la carne non sarà ben cotta. Posate le scaloppine in un piatto piano da portata, eliminate gli stuzzicadenti, condite con un pizzico di sale del pepe e dell’olio a crudo e servite in tavola.

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento, vi suggeriamo di provare queste altre ricette di Ginger & Tomato: le scaloppine all’aceto con fagiolini, le scaloppine al miele, le scaloppine di tacchino con timo e capperi, le scaloppine al marsala, le scaloppine al curry, le scaloppine al formaggio, le scaloppine di vitello con mele e pistacchi, le scaloppine di pollo ai funghi. Non è semplice riuscire ad abbinare un vino agli spinaci. Tannici, che lasciano la bocca asciutta e leggermente secca, gli spinaci possono andar d’accordo con un Lambrusco, brioso e vivace che pulisce e rinfresca il palato.

Commenti (1)

  1. adoro le scaloppine di pollo! e questa ricetta è davvero deliziosa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>