Ricette veloci secondi: scaloppine di tacchino con timo e capperi

Spread the love

ricette veloci scaloppine tacchino timo capperi

Ricetta leggera e anche veloce: le scaloppine di tacchino con timo e capperi, perchè in estate non si può stare troppo tempo davanti ai fornelli e c’è bisogno di mangiare piatti leggeri e poco calorici, così si può ritornare in fretta sulla spiaggia senza dover combattere contro lo stomaco troppo pieno e la pesantezza post pranzo. Le scaloppine di tacchino sono un secondo piatto buonissimo, che si prepara in appena venti minuti ed è molto semplice da cucinare. Profumato e ricco di sapori, perchè nella ricetta troverete anche capperi, senape e una spruzzatina di Cognac. La carne di tacchino servita con questo condimento diventa così un piatto da veri gourmet!

Niente paura: nonostante sembri una ricetta complicata in realtà è semplicissima. Cominciate preparando le scaloppine, eliminate parti grasse ed eventuali nervetti. Se le fette di carne sono troppo spesse, avvolgetele nella carta forno e battetele con batticarne per appiattirle. Poi incidete i bordi delle fettine con un coltellino dalla punta affilata per evitare che in cottura di arriccino. Poi vi basterà cuocere le scaloppine infarinate nel burro e poi preparare la salsa con il fondo di cottura a cui aggiungerete il Cognac, la senape, i capperi e il timo. Et voilà! Vedrete che il risultato lascerà tutti di stucco.

Lascia un commento