Torta di nocciole Bimby, la merenda perfetta!

di Anna Maria Cantarella 0



Stamattina alle undici avevo un languorino. La torta di nocciole Bimby l’avevo preparata per la merenda del pomeriggio con le amiche ma non ho resistito, ho dovuto per forza tagliarne una fetta. Era profumata, soffice e abbastanza umida come piace a me, e questa descrizione penso vi abbia già convinto a tentarla. Non si tratta della ricetta della classica torta di nocciole piemontese che com’è noto non contiene farina, più che altro è una torta lievitata più simile ad una ciambella, che vi conquisterà per il suo aroma e che secondo me è perfetta con il cappuccino o con il tè del pomeriggio.

torta di nocciole bimby


Ingredienti

200 gr. farina 00 | 100 gr. burro fuso | 200 gr. nocciole tostate | 160 gr. latte intero | 120 gr. zucchero | 3 uova | una bustina di lievito | un cucchiaio di olio d'oliva

Preparazione

  Inserire nel boccale lo zucchero e le nocciole: 10 sec. vel. 7 e mettere da parte.

  Fondere il burro: 2 min. 60° vel. 2. Aggiungere le nocciole e lo zucchero messi da parte, l’olio di nocciole, mescolare: 3 sec. vel. 3.

  Aggiungere le uova, il latte e la farina: 30 sec. vel. 5. Unire il lievito e mescolare: 5 sec. vel. 4.

  Versare l’impasto in una tortiera (diametro 26 cm) imburrata e infarinata e cuocere in forno preriscaldato a 170°-180° per circa 40 minuti.

Adesso alla mia torta manca una bella fetta, forse è il caso di tagliarla tutta. Questo pomeriggio la servirò a fette, tutte ricoperte di zucchero a velo, così nessuno si accorgerà che l’avevo già assaggiata…

Preparare questa torta di nocciole è semplicissimo e con il Bimby si fa anche molto in fretta. E’ un’idea buona per servire un dolce genuino e può essere anche una buona alternativa alla merenda dei bambini a scuola. Se poi volete esagerare con la dolcezza e fare colpo sui vostri ospiti, potete accompagnala con la crema gianduia Bimby. La ricetta che trovate sul libro base del Bimby “Io e il mio Bimby”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>