leonardo.it

Ricciola al forno con patate novelle

 
Alex Zarfati
28 luglio 2008
1 commento

La ricciola per me è stata una scoperta. Non amo molto il pesce con la lisca e di solito preferisco di gran lunga frutti di mare e crostacei.

Capirete quindi che qualsiasi altra forma di pesce non rientra nelle mie abitudini culinarie. L’unica eccezione che faccio è per pesce spada e tonno. Scoprire che la ricciola è un pesce d’alto mare che gli assomiglia molto è stata un’illuminazione. Anzi, aggiungo che, se acquistata fresca, ma davvero fresca, può risultare più buona e tenera dello stesso tonno.

Questa ricetta è per apprezzare la bontà della ricciola, è semplice e si fa al forno accompagnata dalle dolci patate novelle. Ideale come piatto unico, saporito per una serata tra amici, magari all’aperto, sotto un cielo stellato d’agosto.


Ricciola al forno con patate novelle

Ingredienti per quattro persone:

  • 600gr patate novelle
  • 4 fette di ricciola
  • 300gr pomodori datterini
  • 1 limone
  • 1 ginger
  • pepe nero
  • olio extravergine d’oliva
  • 250gr di olive nere denocciolate
  • basilico
  • pinoli
  • sale
Preparazione:

Pelate le patate, tagliatele a cubi e lasciatele a bagno in abbondante acqua salata.

In una terrina preparate la base per marinare la ricciola. Versate innanzitutto un pò d’olio extravergine d’oliva, poi grattuggiate un pò di buccia di limone, ricordate di lavarlo prima di utilizzarlo, e un pò di ginger. Aggiungete un pizzico di pepe nero. Poi prendete le fette di ricciola lavatele e senza privarle della pelle tagliatele a tranci. Mescolateli con le mani alla base per la marinatura e lasciate ad insaporire.

Adesso prendete una padella antiaderente, mettetela a riscaldare sul fuoco con un pò d’olio. Quando sarà caldo aggiungete le patate. Fatele soffriggere un pò e poi lasciatele a cuocere per un quarto d’ora.

Iniziate ad accendere il forno e portatelo ad una temperatura di 180° gradi. Nel frattempo prendete una teglia, stendete un foglio di carta forno. Se le patate sono pronte, toglietele dal fuoco e versatele nella carta forno. Poi aggiungete i tranci di ricciola, le olive nere denocciolate, i pomodorini tagliati a metà, un altro pò d’olio extravergine e salate. Mescolate il tutto e poi infornate per venti minuti.

Durante la cottura mescolate gli ingredienti in modo che le patate risultino ben cotte. Quando sarà pronto servite ben caldo, aggiungendo a crudo i pinoli e qualche foglia di basilico.

Articoli Correlati
Ricette pesce: Tranci di ricciola al pistacchio e spezie

Ricette pesce: Tranci di ricciola al pistacchio e spezie

Metti una sera a cena … la luce fioca e calda di una candela. Il luccichio di due calici pieni d’effervescenza e di brio di un buon Prosecco italiano. E […]

Patate al forno con pancetta e cipolla

Patate al forno con pancetta e cipolla

Avete presente quando vi viene quella voglia di un piatto gustoso saporito e perchè no anche un pò rustico? Devo dire che quando ho voglia di coccolarmi un pò ricorro […]

Patate novelle ripiene di caviale e salmone, una ricetta di Cotto e Mangiato

Patate novelle ripiene di caviale e salmone, una ricetta di Cotto e Mangiato

  Ho trovato questa ricetta sul libro di Cotto e Mangiato, l’ultimo libro, quello che ha come capitolo finale un “Romanticamente in due” pieno di ricette stuzzicanti e perfette per […]

Come fare delle particolari patate al forno: le Patate al cartoccio con caprino e prosciutto crudo

Come fare delle particolari patate al forno: le Patate al cartoccio con caprino e prosciutto crudo

TEMPO: 50 minuti| COSTO: medio| DIFFICOLTA’: media VEGETARIANA:NO | PICCANTE:NO | GLUTINE: NO | BAMBINI: SI Ho trovato una ricetta molto gustosa per preparare delle patate al forno, trattasi delle […]

Patate all’insalata

Patate all’insalata

Se zucchine e melanzane sono pronte, possiamo procedere con la cena a base di contorni. Lo ripeto, mi diverte prepararla perchè se fate anche del buon pane tostato ci si […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Giuseppe

    Ho seguito la sua ricetta e ho apprezzato veramente la ricciola che altre volte ho cotta con pomodorini freschi per confezionare un sugo per condire gli spaghetti-
    Grazie per la ricetta: se vi sono altri modi gustosi di preparare la ricciola fatemelo sapere. Grazie. Un saluto.
    Pino

    15 nov 2010, 00:37 Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. Patate novelle ripiene di caviale e salmone, una ricetta di Cotto e Mangiato - Ginger & Tomato
  2. Patate al forno con pancetta e cipolla - Ginger & Tomato
  3. Ricette pesce: Tranci di ricciola al pistacchio e spezie | Ginger & Tomato