leonardo.it

Come fare il pane con il bimby

 

9 novembre 2010
11 commenti


Avete il bimby in casa e non sapete come preparare il pane? Oggi vi darò una delle tante ricette su come fare il pane con il bimby! Questo robot è in grado di preparare ogni tipo di cibo e quindi perchè non sfruttarlo per la preparazione di un soffice e gustoso pane fatto in casa? La ricetta che vi consiglio è semplice e veloce e vi permetterà di preparare una semplice treccia di pane, anche se con il bimby ne potete preparare diversi tipi, al latte, con le olive, le noci, pane di farina integrale, senza glutine, insomma potrete veramente sbizzarrirvi.

Preparare il pane non è cosa semplice soprattutto per chi è alle prime armi, ma con il bimby sarà facile e divertente perchè alla parte faticosa e noiosa penserà lui impastando e mescolando gli ingredienti e voi dovrete solo controllare la lievitazione.


Pane con il bimby


325 gr. farina 00 | 325 gr. farina manitoba | 375 gr. latte | 70 gr. burro | un cubetto di lievito di birra | mezzo cucchiaino di zucchero | 1 uovo | sale
Versate nel boccale del bimby 125 ml di latte, il lievito di birra sbriciolato e lo zucchero e mandate per 25 secondi a velocità 3. Una volta fatto lasciate riposare per una decina di minuti.
Appena fatto unite la farina, il burro e il latte rimasto e mescolate il tutto per 50 secondi mandando la velocità lentamente da 1 fino a 5.
Inserite quindi un pizzico di sale e mandate a velocità spiga per 45 secondi. Appena fatto formate una palla con l'impasto e mettetelo a lievitare in una ciotola e coprite con un canovaccio, attendendo circa 1 ora e 1/2.
Quando l'impasto sarà pronto potete dargli la forma che preferite, se volete potete dividerlo in tre parti, formare dei salami di circa 50-60 cm e fare una treccia.
Una volta formata la vostra treccia, o la forma che preferite, spennellare la superficie con il tuorlo dell'uovo e fate cuocere per un quarto d'ora a 190° e poi altri 15 minuti a 180°.

Vi assicuro che il sapore è molto buono e non vi farà rimpiangere il pane del vostro panettiere; io adoro il pane in tutte le sue forme da quello sciapo a quello farcito, il pranzo e la cena per me non sono completi se a tavola non c’è del pane! So che in una dieta equilibrata non bisognerebbe mangiare carboidrati sia a pranzo che a cena ma è più forte di me……almeno un pezzetto lo devo assaggiare!

[photo courtesy of Adventures in Shaw]

Articoli Correlati
Pane di zucca con il Bimby

Pane di zucca con il Bimby

Era da un po’ che volevo provare la ricetta del pane di zucca con il Bimby, e quale migliore occasione per cimentarmi che l’imminente arrivo di Halloween in cui, mi […]

Ricette Bimby, il pane fatto in casa

Ricette Bimby, il pane fatto in casa

Vuoi mettere una padrona di casa che snobba il fornaio di fiducia e ti esibisce in tavola un fragrante filone di pane impastato con le sue mani? Oppure una moglie […]

Come fare soffici croissant con il bimby

Come fare soffici croissant con il bimby

Cosa c’è di meglio che alzarsi la mattina e gustare dei caldi e soffici croissant per colazione?  Se questi croissant poi li avete preparati voi con le vostre mani e […]

Come fare il liquore al caffè con il bimby

Come fare il liquore al caffè con il bimby

Siete degli amanti dei liquori? Volete preparare qualcosa che possa essere gustato con piacere dopo una cena o un pranzo abbondante? Oggi vi dirò come preparare il liquore al caffè […]

Come fare la pasta per la pizza con il bimby

Come fare la pasta per la pizza con il bimby

La pizza è uno degli ingredienti base della cucina italiana, quello per il quale siamo ahimè maggiormente conosciuti nel mondo. La sua preparazione parte dalla pasta, fatta di pochi ingredienti […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Anna

    Vorrei sapere se posso sostituire il burro con olio e in che quantità.
    Grazie

    20 mar 2011, 21:47 Rispondi|Quota
  • #2Ele

    Ciao Anna, puoi sostituire il burro con 2 cucchiai di olio!!

    A presto

    25 mar 2011, 16:51 Rispondi|Quota
  • #3Anni

    Vorrei sapere con quanta pasta madre posso sostituire il livito di birra.
    Grazie

    21 lug 2011, 10:25 Rispondi|Quota
    • #4Ele

      Ciao Anni, per la quantità di lievito madre devi considerare il 30/35% del peso della farina che hai intenzione d’impastare!

      A presto :-)

      28 lug 2011, 11:48 Rispondi|Quota
  • #5Aura

    scusa come si fa per avere o vedere la ricetta, grazie

    24 mar 2012, 17:53 Rispondi|Quota
  • #6Ele

    Ciao Aura, io vedo ingredienti e preparazione correttamente…c’è qualche problema?
    Fammi sapere :-)

    26 mar 2012, 10:24 Rispondi|Quota
  • #7Giovanna

    Ciao io non vedo la ricetta come mai? È possibile inviarla per mail?

    10 nov 2012, 13:15 Rispondi|Quota
    • #8Ele

      @Giovanna:
      Ciao io vedo tutto, sia ingredienti che preparazione…mi sembra molto strano :-(
      Il resto lo vedi? La foto? il testo?
      Fammi sapere

      12 nov 2012, 10:46 Rispondi|Quota
    • #9Cinzia Iannaccio

      La ricetta è lì. Forse stai guardando il blog con un cellulare? Ci aiuti a comprendere? ecco comunque la descrizione della ricetta:
      Pane con il bimby

      325 gr. farina 00 | 325 gr. farina manitoba | 375 gr. latte | 70 gr. burro | un cubetto di lievito di birra | mezzo cucchiaino di zucchero | 1 uovo | sale
      Versate nel boccale del bimby 125 ml di latte, il lievito di birra sbriciolato e lo zucchero e mandate per 25 secondi a velocità 3. Una volta fatto lasciate riposare per una decina di minuti.
      Appena fatto unite la farina, il burro e il latte rimasto e mescolate il tutto per 50 secondi mandando la velocità lentamente da 1 fino a 5.
      Inserite quindi un pizzico di sale e mandate a velocità spiga per 45 secondi. Appena fatto formate una palla con l’impasto e mettetelo a lievitare in una ciotola e coprite con un canovaccio, attendendo circa 1 ora e 1/2.
      Quando l’impasto sarà pronto potete dargli la forma che preferite, se volete potete dividerlo in tre parti, formare dei salami di circa 50-60 cm e fare una treccia.
      Una volta formata la vostra treccia, o la forma che preferite, spennellare la superficie con il tuorlo dell’uovo e fate cuocere per un quarto d’ora a 190° e poi altri 15 minuti a 180°.

      17 nov 2012, 18:17 Rispondi|Quota
  • #10Andrea

    Confermo da iPhone la ricetta non si vede. Grazie!

    18 nov 2012, 01:02 Rispondi|Quota
    • #11Cinzia Iannaccio

      Grazie;=)Ci staimo lavorando su per risolvere;=)

      26 nov 2012, 15:44 Rispondi|Quota