Secondi piatti vegetariani per le feste, ecco alcuni consigli

Avete sempre sognato di portare in tavola dei secondi piatti vegetariani per le festività natalizie? Allora dovete perseguire nei vostri intenti, dal momento che ci sono numerose soluzioni per offrire ai vostri commensali un gran numero di soluzioni gustose, ma al tempo stesso in cui non è presente la carne. Insomma, se l’obiettivo è quello di proporre dei piatti buoni, ma accontentare un po’ tutti, ci sono varie soluzioni su cui puntare.

Secondi piatti vegetariani per le feste

10 ricette vegetariane con basilico

Il profumo del basilico per me è un simbolo dell’estate. E per aiutarvi nella scelta della giusta preparazione, vi suggeriamo 10 ricette vegetariane con basilico che saranno perfette sia per chi segue un’alimentazione strettamente vegetariana e sia per chi vuole assaporare piatti più leggeri a base di verdure e profumati con le deliziose foglie di basilico. Precisiamo che quando parliamo di ricette vegetariane, ci riferiamo alla dieta vegetariana in senso ampio, che include anche latte, uova e derivati del latte.

10 ricette vegetariane basilico

Ricetta rigatoni ripieni di ricotta e spinaci

Ricetta rigatoni ripieni di ricotta e spinaci

Quello tra la ricotta e gli spinaci è un abbinamento super collaudato in cucina. Sta alla base di diversi piatti, tra i quali i rigatoni ripieni di ricotta e spinaci. La ricetta è semplice, ottimo piatto vegetariano, adatto anche a chi non lo sia, risulta una pietanza gustosa e perfetta non solo per il pranzo di tutti i giorni ma anche per quello delle occasioni speciali, anche per un pranzo della domenica diverso dal solito. I rigatoni ripieni piacciono molto anche ai bambini. Per la preparazione del piatto dovrete però procurarvene un formato piuttosto grande, per far si che la pasta possa accogliere senza difficoltà il ripieno.

Sformato di patate e porri

sformato patate porri

Quando il tempo si fa più cupo e piovoso, la sera mi piace portare in tavola un buon piatto caldo e fumante che oltre a riscaldare lo stomaco ed i sensi riscaldi anche l’ambiente domestico come ad esempio un delizioso sformato di patate e porri. Uno sformato, da cucinare al tepore del forno, che emana tutti i suoi profumi e riempie la casa di tutta la sua bontà è un piatto perfetto per accogliere, la sera, tutta la famiglia al rientro dopo una giornata passata fuori casa. Lo sformato di patate e porri è un piatto che, a parer mio, fa riscoprire il calore dell’ambiente familiare. Ed ora ecco a voi la ricetta dello sformato di patate e porri.

Zucchine ripiene di ricotta

Zucchine ripiene ricotta

Comodissime, si possono preparare in anticipo e poi lasciarle raffreddare in frigorifero fino al momento in cui non si devono portare in tavola. Freschissime, sia perché escono dal frigorifero che per il fatto che non vi sono ingredienti cotti, ma tutti cibi crudi, ed aromi rinfrescanti. Buone? Ottime! I sapori che si incontrano in questo piatto sono tutti molto genuini e poco elaborati, così da poter cogliere l’essenza di ogni ingrediente che si miscela nel gusto del piatto nel suo complesso. Signore e signori … ecco a voi: le Zucchine ripiene di ricotta.

Ricette secondi vegetariani, Triangoli di polenta con salsa piccante

ricette secondi vegetariani triangoli polenta salsa piccante

Sono stato assalito da un improvviso desiderio di inverno. Di freddo e giornate nuvolose in cui rintanarsi in casa e mettersi in cucina a preparare qualche buon piattino caldo e succulento. Dopo tutto il caldo che ci siamo sorbiti, mi sembra più che legittimo provare un po’ di nostalgia per il clima invernale. Assalito da questo pensiero e vincolato a preparare la cena per noi, la mia ragazza ed io, ed una coppia di amici ho pensato di ispirarmi all’inverno e ad uno dei sui piatti più tipici, che può, però, esser rivisitato in una chiave un po’ più fresca, la polenta. Il piatto forte della serata sono stati i Triangoli di polenta con salsa piccante.

Perché i Triangoli di polenta con salsa piccante? Fondamentalmente per due motivi. Uno, il mio desiderio di immergermi in un’atmosfera più invernale. Due, perché la coppia invitata da qualche hanno segue i principi della cucina vegetariana. Unendo le due cose, ne vien fuori che i Triangoli di polenta con salsa piccante erano il piatto ideale da cucinare. Certo, avrei potuto pensare a ricette come la polenta al gorgonzola con zucchinette trifolate, la polenta pasticciata con funghi e formaggio, la polenta con provola e spinaci o la polenta valdostana. Ma non mi sembravano l’ideale per il periodo e per la serata. I Triangoli di polenta con salsa piccante, in fin dei conti, non sono altro che delle specie di bruschette di polenta condite con della salsa, una buona via di mezzo tra piatto estivo ed invernale.