Come fare il pane con la pasta madre in casa: ricetta

Se vi piacciono le preparazioni casalinghe dovete assolutamente provare il pane con pasta madre fatto in casa. L’uso del lievito madre in cucina ha tanti vantaggi: tutti i preparati risultano molto più digeribili, il pane ha un’alveolatura più omogenea e si conserva più a lungo perchè risulta leggermente più acido. La ricetta del lievito madre è una preparazione apperantemente semplice che però necessita di cure e di tanta pazienza, perchè può volerci anche un mese per ottenere un lievito attivo.

pane pasta madre casa ricetta

Come fare il lievito pasta madre per i dolci

Siamo abituati ad utilizzare il lievito madre per fare preparazioni come il pane o la pizza. Ma saprete di certo che ci sono tanti dolci le cui ricette originali prevedono l’uso della pasta madre per dolci. Un esempio per farvi un’idea sono il pandoro, il panettone e la colomba ma anche alcuni tipi di brioches o ciambelle, come i maritozzi, possono risultare molto più morbide se utilizzerete il lievito madre per dolci. Prepararlo richiede una buona dose di pazienza e di tempo ma il risultato finale vale la fatica.

come fare lievito pasta madre dolci

Come fare il lievito madre senza glutine con il Bimby

Vi spieghiamo come fare il lievito madre senza glutine con il Bimby perchè è sempre più comune l’esigenza di eliminare il glutine dall’alimentazione a causa delle numerose intolleranze e della celicachia. Il piacere di fare il pane o di fare la pasta madre in casa è impagabile e potere avere questa soddisfazione anche se non potete mangiare il glutine. In più, imparando a utilizzare il lievito pasta madre per le preparazioni potrete preparare pizze e pane fatto in casa, assolutamente senza glutine, con grande risparmio anche di denaro.

come fare lievito madre sena glutine bimby

Lievito madre ricetta originale di Bonci

Il re dei lievitati ha anche una ricetta per il lievito madre. Stiamo parlando della ricetta originale di Gabriele Bonci che ha ideato un metodo abbastanza semplice per creare un lievito madre di sicura riuscita e che non richiede procedimenti molto complessi. In generale, fare il lievito madre in casa è cosa leggermente difficile e soprattutto che richiede molto tempo da dedicare alla preparazione e al rinfresco. Da questo punto di vista la ricetta di Gabriele Bonci non è diversa dalle altre ma chi l’ha provata assicura che è ottima e che il lievito che ne viene fuori è eccezionale.
lievito madre ricetta originale bonci

Come fare il lievito madre senza glutine per celiaci

Il lievito madre era un tempo l’unico lievito utilizzato in cucina. Oggi lo si prepara solo per il piacere di creare pane e pasta fatti in casa che conservano quel sapore perfetto delle cose antiche, e per essere certi di ottenere l’eccellente risultato che solo il lievito madre può garantire. A chi soffre di celiachia oggi suggeriamo la versione del lievito madre senza glutine, perfetta per chi soffre di intolleranza al glutine e non vuole rinunciare a una bella pizza o a una fetta di pane casereccio senza glutine.

lievito madre  senza glutine

Come fare il lievito madre con il bimby: ricetta

Da quando ho scoperto l’arte di fare la pasta madre in casa sono tornata indietro nel tempo, al periodo in cui l’unico lievito utilizzato dalle nostre nonne era appunto il lievito madre, fatto in casa e conservato gelosamente come un tesoro, magari anche trasmesso da nonna a nipote. Il lievito madre infatti con il passare del tempo diventa sempre più abile a fare il suo dovere, perchè i microrganismi presenti al suo interno si moltiplicano e permettono agli impasti di lievitare. Fare il lievito madre con il Bimby è una opportunità in più per chi possiede e utilizza questo strumento in cucina. Il Bimby vi aiuterà ad impastare e creare la base della pasta madre.

ricetta lievito madre con il Bimby

Come fare la pasta madre o lievito naturale in casa

La pasta madre o lievito naturale è una preparazione casalinga che sostituisce il lievito chimico o il lievito di birra negli impasti della panificazione in generale. Meraviglia della natura, il lievito naturale non è semplicissimo da preparare ma riesce sempre bene, a patto di conoscere alcuni accorgimenti.

lievito naturale

Pasta Madre Day 2014, il 31 Maggio

Pasta madre day 2014, il 31 Maggio

In arrivo Pasta Madre day 2014, un grande evento imperdibile per gli appassionati della panificazione e dei prodotti lievitati in genere. Il 31 maggio gli amanti di pane, pizza, focacce, brioche, avranno la possibilità di festeggiare la pasta madre. Che cos’è? Semplicemente un impasto preparato a partire da farina ed acqua, nel quale si è già avviato un processo di fermentazione spontanea, e che, unito ad un altro composto è capace di farlo lievitare in maniera del tutto naturale per potere così ottenere i migliori risultati di sempre, con una marcia in più, direttamente in casa.

 

Pandoro con lievito madre

pandoro lievito madre

La ricetta di oggi è per vere maestre, esperte di cucina: pandoro con lievito madre. L’impresa è ardua, presenta notevoli difficoltà, ma non è impossibile. Ve lo assicura una che in cucina ha cominciato con le uova fritte e adesso se la cava abbastanza bene. Il pandoro tradizionale è molto difficile da preparare, così tanto che a volte penso che non valga la pensa tentare di prepararlo in casa. In realtà però, se penso alla grande soddisfazione di portare in tavola un pandoro casalingo, mi convinco sempre di più che vale la pena tentare. La ricetta di pandoro che vi propongo è quella delle sorelle Simili, note per i loro preziosi consigli sulla lievitazione e gli impasti di pane. Se riuscirete ad eseguirla alla perfezione, otterrette un pandoro che non ha niente di meno di quello tradizionale!

Panettone, ricetta originale

Panettone ricetta originale

Siete alla ricerca della ricetta originale del panettone? Beh, direi che siete nel posto giusto allora. E per preparare un panettone con tutti i crismi non potevamo affidarci che a lui, Salvatore De Riso, il mio guru in fatto di pasticceria. Non so se anche a voi succeda la stessa cosa ma ogni qual volta è ospite alla Prova del Cuoco rimango letteralemnte incantata davanti la tv fino a quando non completa il dolce (paradisiaco) di turno. Lo trovo ineguagliabile ed apprezzo in lui l’impegno nell’utilizzare solo prodotti di qualità nelle sue preparazioni, che le rendono quindi uniche.

Lievito madre: origini e preparazione

Lievito madre: origini e preparazione

Sicuramente uno dei passi più importanti nell’arte della panificazione è stata la scoperta (probabilmente accidentale), da parte dell’uomo, del processo del tutto naturale di fermentazione degli impasti. Gli esperti non sanno dire con precisione il momento in cui fu scoperto il lievito, ma possono ipotizzare che la scoperta sia avvenuta casualmente dopo aver dimenticato dell’impasto in un luogo buio e caldo, nel quale, con il passare del tempo, abbia iniziato a gonfiarsi. Successivamente sono stati gli Egiziani a perfezionare l’arte della preparazione del pane, con la comparsa della figura professionale del fornaio, ed i Greci, con i quali la panificazione compì importanti passi in avanti.

Sara Papa e il libro “Tutta la bontà del pane”

sara papa libro tutta bontà pane

Amo i libri di cucina e le loro pagine patinate di immagini e decorazioni, così ogni tanto ne approfitto per fare un salto in libreria e acquistare un volume per la mia collezione. L’ultimo acquisto è il libro di Sara Papa, “Tutta la bontà del pane”, un testo indispensabile per chi vuole cimentarsi con la preparazione del pane, uno degli alimenti più antichi e più tradizionali, il cui sapore è ineguagliabile specialmente se è preparato con ingredienti genuini. In questo libro Sara Papa ci spiega come preparare il pane fatto in casa svelando anche alcuni segreti di quest’arte: dalle materie prime più adatte, alle indicazioni per la cottura nel forno di casa, fino ai segreti per riuscire a realizzare un impasto perfetto.

Il lievito madre delle Sorelle Simili ed i suoi vantaggi

A furia di sentir parlare di pane, pizze, panettoni, colombe, e chi più ne ha più ne metta, fatti in casa, credo sia arrivato il momento di parlare del lievito madre. Di cosa si tratta? Il lievito madre altro non è che un impasto fatto di farina e acqua che viene lasciato all’aria aperta in modo che si inneschi un meccanismo di fermentazioni grazie alla presenza di micoorganismi di cui l’aria è ricca. Per la preparazione del lievito madre esistono diversi metodi e ricette, c’è chi aggiunge dell’olio, chi dello yogurt, chi del miele. In questa sede ho scelto la ricetta del lievito madre delle Sorelle Simili tratta dal loro fortunato libro “Pane e roba dolce“. Sotto vi riporto, come al solito la ricetta, ma il procedimento non si ferma quì, infatti il lievito madre deve essere curato, o meglio rinfrescato puntualmente,  ogni 2-3 giorni se scegliete di conservarla a temperatura ambiente e ogni 4-5 se in frigorifero.