Cheesecake al dulce de leche senza cottura (VIDEO)

Amanti delle cheesecake, che ne dite di sperimentare anche questa ricetta che promette di regalare sensazioni paradisiache già al primo assaggio? La cheesecake al dulce de leche senza cottura rappresenta il dessert perfetto non solo per i super golosi, ma anche per tutti coloro che non vogliano rinunciare ad un dolce godurioso pur non avendo troppa voglia di passare ore in cucina. Seguendo il video constaterete come sia assolutamente facile preparare questo dolce freddo che non prevede cottura in forno, nè l’utilizzo della colla di pesce (so bene non faccia impazzire molti). Ed allora come procedere?

Cheesecake fredda al cioccolato senza cottura

Ad una fetta di cheesecake fredda al cioccolato non si può dire di no! Tra tutte le ricette di cheesecake quella al cioccolato è senza dubbio una tra le più golose e apprezzate da tutti. Non avrà il sapore fresco della frutta o degli agrumi ma anche una cheesecake al cioccolato fondente può essere un dolce rinfrescante perchè è senza cottura e si serve freddissima dopo essere stata in frigo almeno 4 ore. Il procedimento è molto semplice e il risultato sarà eccellente.

cheesecake fredda cioccolato senza cottura

New York Cheesecake senza cottura

E’ un dolce goloso e ormai molto famoso: la New York Cheesecake è ormai molto amata anche in Italia, dove è diventata un dolce molto apprezzato per le sue caratteristiche di gusto. E’ infatti una torta abbastanza fresca, perchè il suo sapore leggermente acidulo dovuto al formaggio viene stemperato dalla dolcezza del topping, che può essere realizzato con frutta fresca, gelatine di frutta o cioccolato a seconda dei gusti.

new york cheesecake senza cottura

Cucinare senza fornelli, le ricette

Cucinare senza fornelli  ricette

Alzi la mano chi non ha la minima voglia di mettersi di fronte al piano cottura, o peggio, di accendere il forno, in questo periodo. Se come me appartenete alla categoria ecco una serie di ricette per cucinare senza fornelli. Pietanze che non richiedono cottura ma che risultano sfiziose ed accattivanti anche senza dover ricorrere alla fiamma. Eccone alcune.

Ricetta cheesecake freddo allo yogurt

 

ricetta cheesecake freddo allo yogurt

Complice la bella stagione che si avvicina, oggi ho in mente di preparare un cheesecake freddo allo yogurt. E’ un dolce leggero e fresco, non si mette in forno e si prepara in poco tempo. Avevo in frigo due vasetti di yogurt prossimi alla scadenza e una discreta quantità di ricotta, in dispensa c’era un pacchetto di biscotti che nessuno vuole più. E così ho pensato che il cheesecake freddo fosse la soluzione migliore anche per svuotare la dispensa e riciclare un po’ di cibo, e risparmiare di questi tempi non fa mai male.

La ricetta del cheesecake al caramello

Ricetta cheesecake caramello

Il cheesecake è uno dei  miei dolci preferiti, fosse per me ne prepararei uno al giorno sperimentandone ogni volta uno diverso. E dopo il cheesecake classico al philadelphia, quello alle fragole, quello ai frutti di bosco, quello al mascarpone e cioccolato fondente, ed infine quello senza cottura,  è stata la volta di una nuova scommessa, ho voluto cimentarmi con la ricetta del cheesecake al caramello.

Inutile dire che il cheesecake in questione, preparato domenica e servito a pranzo, è finito lo stesso giorno a cena. Bene, meglio così, in fondo è stato una grande scoperta oltre che una profonda soddisfazione vedere le facce estasiate al primo assaggio. E difatti la copertura al caramello che andrà a ricoprire il nostro dolce, dona al cheesecake un gusto particolare e goloso, diverso dal solito insomma. Per preparare anche voi questo cheesecake procuratevi biscotti secchi, burro, philadelphia, panna, latte condensato e l’immancabile colla di pesce.

La Cheese Cake senza cottura, per una dolce merenda in compagnia

La Cheese Cake é uno dei miei dolci preferiti. Mi piace sia nella versione cotta, tipo New York cheese cake, sia nella versione senza cottura. Anzi a dire la verità in estate preferisco nettamente quella che non prevede la cottura in forno. La trovo molto più fresca e leggera. Mi piace poi decorarla e arricchirla con una ghiotta coulis di lamponi, o anche di fragoline o mirtilli. Oppure é molto buona anche con delle fettine di pesche adagiate sopra, in modo da creare un bel contrasto tra il morbido della crema al formaggio ed il croccante della frutta. Per quanto poi riguarda la base, io vi consiglio di prepararla con gli speculos o al massimo con digestive, piuttosto che con i soliti biscotti da colazione, in questo modo avrete un sapore ed un profumo un pochino più speziato e inconsueto. Se poi avete una teglia rettangolare apribile a cerniera potrete porzionare la vostra torta ritagliando dei comodissimi rettangolini.