Ricetta cheesecake freddo allo yogurt

di Redazione 0

 

ricetta cheesecake freddo allo yogurt

Complice la bella stagione che si avvicina, oggi ho in mente di preparare un cheesecake freddo allo yogurt. E’ un dolce leggero e fresco, non si mette in forno e si prepara in poco tempo. Avevo in frigo due vasetti di yogurt prossimi alla scadenza e una discreta quantità di ricotta, in dispensa c’era un pacchetto di biscotti che nessuno vuole più. E così ho pensato che il cheesecake freddo fosse la soluzione migliore anche per svuotare la dispensa e riciclare un po’ di cibo, e risparmiare di questi tempi non fa mai male.

La versione del cheesecake freddo allo yogurt che vi propongo è abbastanza comune: si tratta di mescolare lo yogurt con un formaggio morbido come può essere la ricotta, ma andrebbe benissimo anche la Philadelphia. E’ necessaria anche la colla di pesce in fogli perchè siccome il cheesecake non va in forno serve qualcosa che aiuti il formaggio a compattarsi.

Se avete in mente una versione del cheesecake senza cottura simile al classico New-York Cheesecake utilizzate esclusivamente uno yogurt intero al naturale. Se necessario, assaggiate il composto per controllarne la dolcezza e magari aggiungete due cucchiai di zucchero. Lo yogurt al naturale infatti tende ad essere leggermente acido. Questo tipo di cheesecake è perfetto accompagnato da un ciuffo di panna semi-montata. Se invece avete in mente un bel cheesecake alla frutta utilizzate uno yogurt alla fragola o alla ciliegia, che sia preferibilmente intero per garantirvi il massimo del sapore e della cremosità. In questo caso sbizzarritevi anche con le decorazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>