La ricetta del cheesecake al caramello

di Ishtar 0



Il cheesecake è uno dei  miei dolci preferiti, fosse per me ne prepararei uno al giorno sperimentandone ogni volta uno diverso. E dopo il cheesecake classico al philadelphia, quello alle fragole, quello ai frutti di bosco, quello al mascarpone e cioccolato fondente, ed infine quello senza cottura,  è stata la volta di una nuova scommessa, ho voluto cimentarmi con la ricetta del cheesecake al caramello.

Inutile dire che il cheesecake in questione, preparato domenica e servito a pranzo, è finito lo stesso giorno a cena. Bene, meglio così, in fondo è stato una grande scoperta oltre che una profonda soddisfazione vedere le facce estasiate al primo assaggio. E difatti la copertura al caramello che andrà a ricoprire il nostro dolce, dona al cheesecake un gusto particolare e goloso, diverso dal solito insomma. Per preparare anche voi questo cheesecake procuratevi biscotti secchi, burro, philadelphia, panna, latte condensato e l’immancabile colla di pesce.

Cheesecake al caramello


Ingredienti

200 gr. biscotti secchi (tipo digestive) | 100 gr. burro | 500 gr. philadelphia | 300 gr. panna | un tubetto latte condensato | 30 gr. zucchero | 3 fogli colla di pesce | Per il caramello: 75 ml di panna liquida | 130 gr. zucchero semolato

Preparazione

  Mettere i biscotti secchi nel frullatore e ridurli in farina. Versarli in una ciotola ed aggiungere il burro liquefatto. Mescolare bene e versare il composto ottenuto sul fondo di una teglia tonda apribile compattandolo bene per ottenere uno strato uniforme.

  Trasferire in frigo per circa un'ora. Nel frattempo in una ciotola lavorare insieme il philadelphia ed il latte condensato. Aggiungere la panna montata con lo zucchero.

  In un pentolino versare pochissimo latte e sciogliere dentro i fogli di colla di pesce precedentemente ammollati in acqua fredda e strizzati.

  Aggiungere la colla di pesce sciolta nella crema di formaggio e mescolare velocemente per amalgamare bene al composto.

  Versare sul fondo di biscotti e conservare in frigo per almeno 2-3 ore.

  Preparare il caramello: in un pentolino versare lo zucchero e due cucchiai di acqua lasciare su fuoco fino a quando il composto non inizia a diventare scuro. A questo punto aggiungere la panna calda e mescolare bene. Versare il composto freddo sul cheesecake.

Infatti il nostro cheesecake al caramello non prevede cottura e sarà porpio la colla di pesce a donare al dolce la giusta compattezza. La copertura al caramello si ottiene partendo dal classico caramello ed aggiungendo a questo della panna rigorosamnete calda, questo passaggio è fondamentale affinchè il caramello non si cristallizzi irrimediabilmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>