Acqua detox al cetriolo limone e zenzero

Ogni anno all’arrivo della bella stagione ed al concretizzarsi dell’idea che la prova costume non sia poi più così lontana, si cerca di correre ai ripari tornando ad un’alimentazione sana ed adeguata. Alcune bevande, ed in particolare le acque detox come quella al cetriolo limone e zenzero, possono rappresentare delle valide alleate nella lotta agli inestetismi legati alla ritenzione idrica, oltre che un forte incentivo a bere, cosa che, purtroppo, non tutti fanno quanto dovrebbero.

 

Acqua detox al cetriolo limone e zenzero

Come preparare bibite fresche con sciroppi alla frutta

come preparare bibite sciroppi frutta

Preparare bibite fresche con gli sciroppi alla frutta è facile ed è un’idea perfetta per la merenda. Gli sciroppi sono l’ideale per dare sapore all’estate. Riempiono di allegria e colore anche un semplice bicchiere d’acqua e rendono irresistibili le granite, i cocktail e le bevande dolci. Con gli sciroppi si possono preparare ottime bibite alla frutta e si possono mescolare tanti gusti diversi per ottenere bevande dissentanti, energetiche e fresche. Gli sciroppi sono squisiti anche mescolati con il latte: oltre al classico abbinamento di latte e menta, provate anche latte e fragole e i bambini ne andranno matti. Provate a insaporire una semplice panna cotta con un velo di sciroppo alla pesca o al lampone, aggiungendolo all’impasto prima di farlo rassodare in frigo. E che ne dite di aggiungere lo sciroppo al frappè oppure al gelato? Date un’occhiata alle nostre ricette!

Frappè limone e kiwi contro il caldo intenso

frappè limone kiwi combattere caldo intenso

 

Quando c’è troppo caldo anche la fame viene meno, ma non il bisogno di dissetarsi. Esistono diverse possibili soluzioni. Dalla semplice acqua, magari con l’aggiunta di qualche goccia di limone, ai tè vari, come quello verde o quello nero al limone o alla pesca, dai succhi di frutta fatti in casa, che a mio parere hanno decisamente una marcia in più, ai frullati di frutta fresca. Come nel caso del frappè al limone e kiwi che si è rivelato essere una bevanda decisamente golosa oltre che dall’alto potere refrigerante.

Ondata di calore, combattiamola con un menu anti-caldo

ondata caldo combattiamola menu anti caldo

Si chiama anticiclone Scipione l’africano ed è lui la causa di questa primavera rovente, la più calda da 200 anni, con temperature che spesso hanno superato i 30 gradi e preannunciano un’estate di caldo niente male. Difendersi dal caldo trincerandosi in casa sotto il condizionatore può essere una soluzione ma ci sono anche altri accorgimenti che potete adottare per combattere le temperature elevate, a cominciare da un’alimentazione mirata, che sia ricca di cibi ad alto potere idratante e rinfrescante e in grado di riequilibrare la temperatura corporea e la perdita di liquidi. Evitate assolutamente i cibi molto grassi, difficili da digerire o caldi e cercate di preparare piatti freschi, a base di verdure. Bevete molta acqua e se non avete idea di cosa poter preparare per portare in tavola un pranzetto degno di questo nome, seguite i consigli del nostro menu anti-caldo!

Ondata di calore in arrivo, rinfreschiamoci con il lassi al mango

Ondata calore arrivo rinfreschiamoci lassi mango

E’ in arrivo un’ondata di calore: come spesso accade in questo periodo dovremo fronteggiare il caldo intenso che caratterizzerà le prossime giornate. Soffrendo molto le alte temperature credo che mi barricherò in casa uscendo solo il minimo indispensabile così come anche è consigliato soprattutto per gli anziani, e cercherò di refrigerarmi a partire dalla tavola. In casi come questo la miglior soluzione è bere tanto, meglio se acqua, e mangiare frutta e verdura oltre che piatti freschi e leggeri. Quindi prediligete pasta e pesce rispetto alla carne e consumate più pasti piccoli e frequenti rispetto a pochi ma abbondanti.

Una bevanda dissetante? Lo smoothie allo yogurt e menta

Proprio nel momento in cui scrivo c’è talmente tanto caldo da rendere difficile persino la respirazione. So che in gran parte d’Italia le piogge sopraggiunte hanno portato un pò di sollievo, ma sempre in estate ci troviamo e la voglia di bevande dissetanti è sempre in agguato. Ecco perchè vi propongo questo smoothie allo yogurt e menta, rinfrescante e nutriente, da la carica necessaria ad affrontare queste lunghe giornate di afa. Lo smoothie allo yogurt e menta altro non è che un frullato con yogurt, sciroppo di menta (mia recente scoperta in ambito culinario), latte e limone.

Dissetiamoci con il carcadè

Dissetiamoci con il carcadè

Ho conosciuto questa bevanda molti anni fa in Egitto e da quando sono tornata non è mai mancata nella mia dispensa. Il Carcadè è ottimo come sostituto del (non contiene sostanze come la caffeina o teina) ma è anche molto dissetante se bevuto freddo con una fettina di limone. E’ riconoscibilissimo per il suo colore rosso, appena violaceo, che deriva dal colore dei fiori della pianta da cui è tratto.

Il Carcadè infatti si ottiene dai fiori di un arbusto che nasce spontaneamente in Africa. Le sue proprietà rinfrescanti gli africani le conoscono dai tempi dei tempi infatti durantre i lunghi viaggi nella calura era abitudine tenerne un fiore secco in bocca. In Italia questa bevanda è arrivata dopo la prima guerra etiopica ed ha conosciuto subito un enorme successo, favorito anche dalla campagna coloniale fascista e dal divieto di consumare prodotti non italiani (l’Eritrea era colonia italiana).

Negli anni seguenti è un po’ scomparso dalle abitudini degli italiani, nascosto nelle erboristerie o nei ricordi di chi tornava dalla vacanza sul Mar Rosso. Da qualche tempo a questa parte invece il carcadè è tornato prepotentemente in voga, consigliato anche dai diuretico e ricco, ricchissimo di vitamina C, basti pensare che ne possiede il doppio di un’arancia.