Insalata con rotolini di salmone e zucchine: piatti freschi estivi/2

di liulai 5

Questa insalatona che Ginger oggi vi presenta è un vero e proprio elisir di bellezza: matrimonio perfetto tra le zucchine che sono una buona fonte di potassio e vitamina C e il salmone. Le zucchine sono un alimento diuretico, lassativo, disintossicante e adatto a chi sta effettuando una dieta dimagrante in quanto forniscono poche calorie. I gourmet consigliano di preferire le zucchine piccole a quelle grosse perché più tenere e prive di semi: in realtà va segnalato che più le zucchine sono piccole (ma vale un po’ per tutti gli ortaggi raccolti prematuramente) più contengono nitrati, composti che nell’organismo si trasformano nei pericolosi nitriti che possono favorire la formazione di nitrosammine cancerogene.

Il consiglio è quindi quello di acquistare zucchine… più cresciute, di media grandezza. Il salmone invece ha un contenuto di proteine molto alto (contenuti paragonabili di proteine sono reperibili solo nelle carni bovine) senza problemi e patemi legati alla “mucca pazza”, è molto “energetico” perché contiene grassi, ma del tipo che favorisce la formazione di “colesterolo buono“. Quindi via alla realizzazione di questa fantastica insalata!
Insalata con rotolini di salmone e zucchine (ingredienti per 4 persone)
  • 1 cuore di sedano
  • 100gr di crescione
  • 50gr di gherigli di noce
  • 16 fette di carpaccio di salmone
  • succo di 1/2 limone
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Preparazione:
Pulisci 2 zucchine e, con un pelapatate, ricava tante fettine nel senso della lunghezza. Salale e lasciale riposare per lo minuti, poi asciugale. Lava 100 g di rucola e asciugala; lava 1 cuore di sedano e affettalo. Taglia con le forbici 100 g di crescione (oppure di spinaci novelli o soncino) e trita 50 g di gherigli di noce. Sistema su 16 fettine di carpaccio di salmone altrettante fettine di zucchina; arrotola e fissa gli involtini ottenuti con degli stecchini.
Sistema un cestello per la cottura al vapore in una casseruola, versa una quantità di acqua sufficiente a sfiorare il fondo del cestello e porta a bollore. Aggiungi i rotolini, metti il coperchio e cuoci al vapore per 2 minuti. Disponi il crescione, l’insalata, le noci e il sedano in un piatto da portata o in piatti individuali; condisci con olio extravergine d’oliva, il succo di 1/2 limone, sale e pepe. Distribuisci sull’insalata i rotolini di pesce, ancora fissati con gli stecchini, e servi.

Commenti (5)

  1. Vorrei che non utilizzaste una MIA fotografia senza la MIA autorizzazione… anche perché la MIA fotografia non corrisponde alla ricetta che avete pubblicato. Ti chiedo di toglierla da questo articolo!!!!!!!

    PS: chiedere era molto più semplice e cortese, ricordatevene in futuro!

  2. Per informazione, incollo il testo della risposta alla mail che abbiamo ricevuto:

    Gentile lettrice,

    ci scusiamo ovviamente dell’accaduto. E provvederemo quanto prima alla rimozione della sua foto. Purtroppo per la scelta delle immagini spesso ci rivolgiamo a degli “aggregatori” di foto disponibili sul web dai quali è irrintracciabile la provenienza originaria.

    A nome della redazione di Ginger&Tomato le esprimiamo il nostro rammarico, e promettiamo di fare del nostro meglio non solo per garantire l’originalità degli articoli, ma anche quella dei contenuti fotografici. A margine dei commenti troverà anche una nota in cui, se desidera, possiamo citarla come autrice/proprietaria dell’immagine che è stata rimossa.

    Cordiali saluti,

    Alex Zarfati
    content manager IsayBlog!

  3. Grazie per la vostra azione tempestiva. Vi ho inviato una risposta tramite e-mail.

  4. Grazie a te per averci dato la possibilità dimostrare la nostra “buona fede”.
    E buon lavoro per il tuo ottimo Blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>