Ricette senza glutine, peperoni ripieni di ricotta e melanzane

di Anna Maria Cantarella 0



 

Cominciamo col dire che i peperoni si prestano bene a vari ripieni, si può variare dal riso al tonno, alla carne da arricchire con formaggio, frutta secca, aromi e in più non è necessario essere rigorosi con le dosi. Io li preparo in vari modi anche variando il tipo di cottura. Insomma, spazio alla fantasia e…occhio al frigorifero e alla dispensa per creare il ripieno con quello che abbiamo a disposizione! E se non troviamo i peperoni tondi non è un problema, vanno bene anche le altre varietà.

Per questa ricetta ho utilizzato i peperoni tondi e rossi che risultano un po’ più dolci dei cornetti o di quelli lunghi. I peperoni ripieni di melanzane, ricotta e pinoli, sono una variante senza carne dei classici peperoni al forno imbottiti; provate a realizzare questa gustosissima pietanza formata da scrigni di peperone con ripieno di ricotta, melanzane, pomodori, pecorino grattugiato, acciughe, pinoli e capperi, il tutto insaporito dai giusti aromi.

peperoni ripieni di ricotta e melanzane


Ingredienti

4 peperoni tondi | 4 filetti acciughe | 200 gr. melanzane | 250 gr. ricotta | 20 gr. capperi | 50 gr. pecorino | 2 cucchiaio pinoli | 2 pomodori maturi | uno spicchio aglio | origano | sale e olio evo

Preparazione

  Tagliate le melanzane a dadini, cospargetele di sale e ponetele in uno scolapasta per circa 20 minuti, affinché perdano l’acqua. Sbollentate i pomodori, pelateli, tagliateli a metà, estraete i semi e tagliateli a dadini; lavate i peperoni, asciugateli e tagliate la loro sommità (a circa ¾ della lunghezza), come per formare una scatola con il coperchio.

  Trascorsi i 20 minuti, ponete le melanzane a dorare qualche minuto in una padella antiaderente con dell’olio e uno spicchio di aglio a pezzetti; aggiungete i pomodori a cubetti e fateli cucinare e asciugare con le melanzane, poi aggiustate di sale, spegnete il fuoco e lasciate intiepidire. Nel frattempo accendete il forno a 180°.

  In un recipiente ponete la ricotta, i capperi, le acciughe diliscate e tritate, i pinoli interi, il pecorino grattugiato, l’origano e il composto di melanzane e pomodoro scolato dell’olio di cottura. Amalgamate bene gli ingredienti e con l’impasto ottenuto riempite i peperoni.

  Disponete i peperoni su una teglia oleata oppure ricoperta di carta forno, spolverateli di formaggio grattuggiato e cuoceteli in forno per almeno 40 minuti. Controllate spesso perchè il grado di cottura può dipendere dalla grandezza dei peperoni.

  A cottura ultimata lasciate riposare i peperoni e serviteli tiepidi.

Io ho cucinato i peperoni ripieni in forno, adagiati su un foglio di carta. Per fare più in fretta però, potete cucinare i peperoni nella pentola a pressione. Vi basterà adagiarli sul fondo della pentola (anche uno sull’altro) insieme ad un bicchiere d’acqua e un cucchiaio di dado vegetale. Lasciate cucinare i peperoni per venti minuti circa dal fischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>