Le polpette di melanzane di Cotto e Mangiato

di Ishtar 0



Detto fatto! Le ho viste preparare giusto due giorni fa nella trasmissione Cotto e Mangiato e non ho saputo resistere: ho dovuto provarle subito ed ho fatto bene. Sto parlando delle polpette di melanzane nella versione facilissima che ho visto preparare da Tessa Gelisio. Non so se abbiate notato anche voi, ma in generale, forse non in questa ricetta, ma sicuramente nella maggior parte, trovo una particolare attenzione alla scelta degli ingredienti che mira ad un’alimentazione sana ed equilibrata da parte della conduttrice.

Polpette di melanzane


Ingredienti

3 melanzane | 3 uova | 120 gr. pane grattugiato | 120 gr. formaggio grattugiato | 1 cucchiaio prezzemolo | sale e pepe | formaggio a pasta molle

Preparazione

  Mettere le melanzane in forno a 180 C° per circa 1 ora o se le buchererllate anche per 40 minuti circa.

  Una volta cotte e raffreddate sbucciarle e prelevare la polpa, versarla nel colino e strizzarla per eliminare l'acqua in eccesso.

  Versare la polpa in una ciotola ed unire il pangrattato, le uova, il sale, il pepe ed il prezzemolo.

  Impastare bene gli ingredienti, formare delle palline, metter al centro di ognuna un pezzo di formaggio a pasta molle.

  Passare le polpette nel pangrattato e friggerle in abbondante olio di arachidi.

Le polpette di melanzane sono sfiziosissime, la ricetta è molto semplice sia nella preparazione che negli ingredienti, ma dovrete iniziare l’esecuzione almeno un’ora prima per via della preventiva cottura delle melanzane che dovrà avvenire in forno a 180 C° per circa un’ora. Effettuata questa operazione sarà più facile prelevare la polpa dopo avere sbucciato le melanzane e unirla agli altri ingredienti.

Per il resto si procede normalmente impastando tutti gli ingredienti ed ottenendo le polpette al centro delle quali inserire un pezzo di formaggio molle. La cottura prevista è la frittura dopo avere passato le polpette nel pangrattato, ma potete sempre scegliere di cuocerle al forno per una versione più leggera. Altre polpette sfiziose? Quelle di sgombro alle olive sfiziose ed invitanti quanto basta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>