Un antipasto senza glutine, la brioche salata con provola affumicata.

di Anna Maria Cantarella 0



La brioche salata sembra quasi una contraddizione. In realtà io trovo che sia un antipasto particolare e gustoso, perfetto da servire all’inizio di un pasto tagliata a fette, al posto dei soliti stuzzichini. Questa è la ricetta di una brioche salata, nota anche come “Babà rustico”, ottima servita a fette per un buffet, o per una cena diversa, oppure potete prepararla per uno spuntino speciale o il pranzo fuori di casa. Io la preparo spesso nei periodi più tiepidi dell’anno, tempo di picnic all’aperto, di gite fuori porta, di brunch in terrazza, di festicciole in giardino. E’ una soluzione facile e saporita, perchè contiene anche un cuore di formaggio e prosciutto e poi non è per niente difficile da realizzare. Il babà rustico è un classico della tradizione napoletana e come accade per tutte le preparazioni tradizionali, ognuno ha la propria ricetta. Si tratta di una brioche rustica, farcita con formaggio, prosciutto, oppure salame o mortadella. E’ un piatto che affonda le sue radici nella tradizione culinare campana ma è una ricetta ben nota in tutta l’Italia. Questa è più o meno la mia ricetta, rivisitata da un’amica che ha escogitato la variante senza glutine.

La preparazione della brioche salata è abbastanza semplice, ma serve un pochino di tempo di lievitazione per consentire alla pasta della brioche di diventare alta e soffice. Nella ricetta che leggerete, troverete un ripieno a base di provola affumicata e prosciutto. Però se volete fare qualche variazione e assecondare i vostri gusti, spazio alla fantasia! Potete farcire questa briosche salata con il prosciutto crudo oppure con lo speck e con il galbanino oppure il formaggio groviera.

Brioche salata con provola affumicata


Ingredienti

90 gr. farina di riso | 80 gr. amido di mais | 80 gr. fecola di patate | 1 patata | 50 gr. burro | 70 gr. latte | 1/2 cubetto di lievito di birra | 150 gr. prosciutto cotto a cubetti | 150 gr. provola affumicata | sale | 50 gr. parmigiano grattugiato

Preparazione

  Lessate la patata con la buccia. Poi sbucciatela e passatela ancora calda nello schiacciapatate.

  Unitevi le farine, il lievito di birra sciolto in un dito di acqua tiepida, l'uovo intero e il burro sciolto nel latte.

  Formate un impasto molto morbido e appiccicoso, mettetelo in un recipiente coperto al caldo e lasciatelo lievitare per circa due ore, fino a che non sarà raddoppiato di volume.

  Appena l'impasto sarà ben lievitato incorporatevi il prosciutto, il parmigiano e la provola tagliati a dadini. Disponete l'impasto in uno stampo da ciambella o da plumcake foderato di carta forno e infornatelo per 40 minuti circa a 180 gradi.

Per rendere l’esterno della brioche salata più lucido e colorato, mescolate un tuorlo d’uovo con un filo di latte e con un pennello spennellate la superficie della brioche facendo attenzione a non fare smontare l’impasto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>