Insalata calda di orzo e ceci

di Claudia 2

orzo e ceci

TEMPO: 1 ora| COSTO: medio| DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: SI | PICCANTE: SI | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI/NO


Così come tanti altri prodotti anche i ceci potete trovarli secchi, da cuocere, o in scatola, già pronti. Oltre ad essere estremamente pratici i ceci in scatola sono anche molto gustosi, e oltre a conservare il loro buon sapore conservano inalterati anche i valori nutritivi. Inoltre, il modo in cui sono confezionati permette di non utilizzare conservanti, quindi non hanno aggiunte di sostanze chimiche. L’unica accortezza è come sempre quella di controllare la data di scadenza.

Di orzo esistono due qualità che abitualmente consumiamo: quello tostato solubile e quello perlato. Il primo è quello con cui vengono preparate le bevande sostitutive del caffè, in questo caso l’orzo vieno tostato in forno a temperature molto alte e poi se ne ricava una polvere, simile alla farina. L’orzo perlato è quello utilizzato anche in questa ricetta, e viene cucinato come il riso, il farro e gli altri cereali.

Insalata calda di orzo e ceci

Ingredienti per 4 persone:

400gr. di orzo perlato | 200gr. di ceci in scatola | 50gr. di pancetta affumicata | 1 cipolla | 1 spicchio d’aglio | 50gr. di burro | 1 peperoncino piccante | 1 rametto di rosmarino | 2 pomodori | brodo vegetale | sale

LA PREPARAZIONE:

  1. Sciacquare e asciugare l’orzo. Affettare sottilmente la cipolla, tritare lo spicchio d’aglio e tagliare a piccoli dadini la pancetta affumicata (se è una fetta e non è già a dadini).

  2. Far appassire l’aglio e la cipolla nel burro, unire il rametto di rosmarino e il peperoncino, entrambi tritati.

  3. Unire l’orzo nella casseruola e lasciarlo insaporire, dopo un paio di minuti bagnarlo con brodo vegetale e farlo cuocere come un normale risotto, bagnandolo quando il brodo si asciuga. Ci vorranno all’incirca 30 minuti per completare la cottura.

  4. Lavare i pomodori, strizzarli, privarli dei semi e tagliarli a dadini. A 10 minuti dal termine della cottura dell’orzo unire i pomodori, insieme ai ceci sgocciolati dall’acqua di conservazione. Salare, cospargere di prezzemolo, mescolare. Lasciar riposare prima di servire.

Servite questo piatto o con dei crostini o come piatto unico accompagnato con delle polpettine, proprio come se fosse un’insalata.

[photo courtesy of mafalda.foto]