Secondo piatto di pesce e verdure: involtini di tonno e peperoni

di Claudia 0



A volte la sera faccio fatica ad entrare in cucina. In questo ultimo periodo mi capita molto spesso poi. A pranzo, soprattutto per noi amanti della pasta, è sempre più semplice, anche in periodi in cui magari sono un po’ a dieta un piatto di pasta, anche se pesata e condita in modo leggero, risolve sempre il pranzo, e anche abbinare le verdure o la frutta è sempre più semplice. La sera invece si preparano i secondi. E anche i contorni di verdure finiscono col diventare monotoni, ed ecco che allora dobbiamo pensare a qualcosa, io mi metto a sfogliare qualche ricettario, perchè ho proprio voglia di mangiare qualcosa di nuovo e un po’ fantasioso!

Prendiamo gli ingredienti di questa ricetta ad esempio. I peperoni potrebbero essere preparati arrostiti, conditi con olio e limone, oppure in padella, buonissimi, ma mangiati tante volte. E il tonno? O lo compriamo fresco oppure è troppo triste rovesciare la scatoletta nel piatto…. ecco che invece questi due ingredienti diventano involtini, soddisfatto il palato e anche la vista, saranno bellissimi e buonissimi!

Involtini di tonno e peperoni


Ingredienti

2 peperoni rossi | 1 peperone giallo | 200 gr. tonno sott'olio | 1 succo di limone | 5 cucchiaio aceto di vino rosso | 2 spicchi d'aglio | 1 cucchiaino paprica | 1 cucchiaino peperoncino essicato | 2 cucchiaini zucchero | 2 cucchiaio capperi | 1/2 tazza olio d'oliva | foglie di menta

Preparazione

  Far grigliare nel forno i peperoni fino a quando saranno abbrustoliti da tutte le parti. In forno ben caldo basteranno una decina di minuti. Tirarli fuori e metterli in un sacchetto di plastica, chiuderlo e lasciare i peperoni a raffreddare.

  Mescolare in una ciotola l'olio d'oliva con l'aceto, il succo di limone, l'aglio tritato, la paprica, lo zucchero e il peperoncino.

  Una volta che i peperoni si saranno raffreddati levare la pelle, tagliarli in 3 parti nel senso della lunghezza ed eliminare i semi. Sistemarli quindi in una ciotola, ricoprirli con il condimento preparato e lasciarli riposare a bagno, in frigo, per 30 minuti.

  Lavare i capperi e mescolarli insieme al tonno. Sgocciolare i peperoni dal condimento e metterlo da parte. Sistemare su ogni fetta di peperone un po' di ripieno a base di tonno, arrotolare e chiudere con uno stuzzicadenti.

  Mettere gli involtini in un piatto da portata e versarvi sopra il condimento. Guarnire infine con le foglie di menta.

Provate a preparare gli involtini anche con lo sgombro, oppure diversificando il ripieno, tonno e capperi, tonno e olive, tonno e cipolla. In questo modo vedrete che i vostri involtini saranno perfetti anche per una cena ad esempio, o per un pranzo, magari come aperitivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>