Insalata di pesce spada e mozzarella, una ricetta di Cotto e Mangiato

di Claudia 0



Inutile stare sempre a ripeterlo, ma quando arriva il caldo anche i tormentoni culinari ritornano e non possiamo fare a meno di affermare che l’insalata non può che essere il migliore piatto che possiamo aspettarci per combattere il caldo, sentirci sazi e soddisfatti e soprattutto per spaziare con la fantasia giorno dopo giorno! Come dicevo la scorsa settimana, sempre parlando di una ricetta di Cotto e Mangiato, un’insalata croccante che abbinava le mele al resto degli ingredienti, sono una fan incallita della frutta, fresca e secca, nelle insalate, ma inutile dire che quando si parla di combinazioni creative questa mi ha particolarmente incuriosito!

Ho dato vita a tante strane combinazioni in cucina, quasi sempre riuscite, ma stavolta si vede che ci voleva proprio il suggerimento di Benedetta Parodi (anche se lei tiene a precisare che questa ricetta arriva da un elegantissimo e ottimo ristorante), per provare a combinare la mozzarella, quella di Bufala, che poi io da napoletana non ne mangio altre praticamente, con il pesce spada affumicato, un ingrediente di pesce dal sapore particolare! Il risultato è favoloso e inoltre abbiniamo il tutto all’insalata iceberg, se apprezzate le varie tipologie di insalata anche per le loro varie caratteristiche conoscete la sua particolare croccantezza, che si sposa alla perfezione con le consistenze degli altri ingredienti.

Insalata di pesce spada affumicato e mozzarella di bufala


Ingredienti

300 gr. pesce spada affumicato | 1 mozzarella di bufala | insalata iceberg | olio extravergine di oliva | sale e pepe

Preparazione

   Su un piatto da portata distribuire le fette di pesce spada leggermente sovrapposte, quindi ricoprirle con l'insalata tagliata a striscioline, non troppo sottili, in modo che mantengano la croccantezza.

   Appoggiare le fette di mozzarella, tagliate spesse, sull'insalata e solo al momento di servire condire il tutto, con l'olio, sale e pepe.

   Accompagnare il piatto con dei crostini di pane, da servire ben caldi insieme alla portata di insalata.

Vista la delicatezza degli abbinamenti “pesce e mozzarella” non sto a suggerirvi altre varianti, la combinazione ad esempio con il salmone affumicato non sarebbe la stessa cosa, ma se proprio volete fare degli esperimenti provate con il tonno fresco di pescheria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>