Le migliori ricette per i biscotti di Natale

di Ishtar 0

Natale è ormai alle porte. Io ho iniziato la mia produzione biscottifera già da qualche tempo ma continuo a sfornare piccole delizie. Negli ultimi anni è stata mia usanza preparare diverse varietà di biscotti di Natale e regalarle ai miei cari. Le migliori ricette provate finora sono quelle ripropongo ogni anno, perchè so di andare sul sicuro. Ecco una piccola rassegna di quelli più gettonati, con i quali so sempre di fare bella figura, ed che in alcuni casi mi vengono, molto velatamente, richiesti.

Se dovessi fare una classifica al primo posto metterei sicuramente i biscotti di Natale tedeschi. Li trovo irresistibili e così diversi gli uni dagli altri che è impossibile scegliere quali siano i più buoni. Tanto per citarne alcuni, i lebkuchen, preparati in questa versione con una parte di farina integrale, miele e tante spezie, i vanillekipferl, dei biscotti dall’intenso aroma di vaniglia e dalla tipica forma a mezzaluna, ed infine gli spekulatius, con albumi, mandorle e cannella.

Restando sui biscotti della tradizione estera vorrei citare i linzer cookies, questa volta ci spostiamo in Austria. Si tratta di biscotti caratterizzati da un impasto ricco di spezie, accoppiati a due a due tenuti insieme da un velo di marmellata di mirtilli rossi. Immancabili ovviamente, per la felicità dei bambini che possono aiutarvi nella loro decorazione, sono i gingerbread man, ovvero i famosi omini di panpepato.

Venendo alla nostra tradizione, la pubblicità ce li ricorda ogni anno in questo periodo, i ricciarelli costituiscono dei biscotti natalizi originari di Siena, molto apprezzati. Le spezie sono le grandi protagoniste del Natale. Troviamo la cannella nei biscotti ricoperti di glassa bianca così come in questi biscottini decorati, insieme allo zenzero. E se siete in cerca una ricetta facile per i biscotti di Natale optate per quelli di pasta frolla, da ritagliare con le formine a tema e da  spolverare con dello zucchero a velo.

Foto courtesy of Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>