Il menu per la festa della mamma

di Redazione 0

menu festa della mamma

Domenica 13 maggio sarà la Festa della Mamma. Volete sorprenderla con un menu preparato apposta per lei? Le mamme in genere sono le protagoniste assolute delle cucine, ma per un giorno potreste farle un gradito regalo donandole qualche ora di riposo e un pranzetto studiato apposta per lei. Noi di Ginger oggi vi aiuteremo a creare un menu perfetto per festeggiare, con ricette semplici ma d’effetto, il cui ingrediente principale è l’affetto. Tema principale di questo menu è il colore rosa, femminile e delicato, che cercheremo di realizzare in tutte le portate, dall’antipasto al dolce.

L’antipasto in rosa più goloso e sfizioso sono sicuramente le roselline di salmone con crema tirokafeti, una salsa a base di formaggio ed erba cipollina di origine greca che è perfetta per accompagnare il pesce. Sul tema del salmone potreste preparare le tartine al salmone, facilissime da realizzare.

Un primo piatto tutto rosa è il risotto rosa con pompelmo e gamberoni, che ha uno speciale sapore creato dall’incontro dell’amaro del pompelmo rosa e dalla dolcezza dei gamberoni. Per un sapore più delicato e una consistenza un po’ rustica, potreste optare per i paccheri con gamberetti e ricotta di pecora.

Per il secondo piatto dovete solo scegliere se continuare con il pesce o preferire la carne. Per mantenervi in tema anche con il colore, il secondo piatto giusto sono le capesante all’arancia. Altrimenti, procedete con un sorbetto al mandarino e continuate il menu con un secondo piatto di carne: il prosciutto arrosto accompagnato da un contorno di zucca, carote e patate al forno.

Per il dolce vi consiglio una ricetta molto sofisticata, la mousse rosa a base di cioccolato bianco, che sarà perfetta specialmente se decorerete ogni coppa con dei petali di rosa. E se la vostra mamma ama i dolcetti o i muffin, scegliete i cupcakes alla rosa, raffinati ed eleganti. Accompagnate tutto il pranzo con un vino rosè e…tanti auguri a tutte le mamme!

Photo Credit| Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>