Un antipasto sfizioso per natale, i datteri ripieni

di Ishtar 0



Non si tratterà di una vera e propria ricetta, niente cottura nè in forno nè sui fornelli, niente attese varie ma solo cinque minuti per poter servire in tavola queste mini delizie. Si tratta dei datteri ripieni, che a differenza di quanto si potrebbe pensare non sono dei dolci ma semplicemente degli sfiziosi antipasti che vedo molto bene da servire insieme ad altre preparazioni il giorno di natale.

Per la preparazione dei datteri ripieni dovrete procedere così: tagliare in due i datteri e toglierne il nocciolo. Al posto di questo farcire con una crema ottenuta mescolando gorgonzola e mascarpone in parti uguali più un cucchiaio di panna. L’idea dei datteri ripieni serviti come antipasto natalizio mi sembra molto azzeccata. Possono essere decorati con chicchi di melagrana, per dare quel tocco natalizio in più e possono essere accompagnati da salumi e formaggi tagliati a dadini, da tartine farcite con mousse e creme varie o ancora da crostini. I datteri ripieni sono come le ciliegie, uno tira l’altro, ma attenzione a non esagerare, hanno molte, troppe calorie ed anche se a natale tutto è concesso in tavola, io vi ho avvertito!

Datteri ripieni


Ingredienti

400 gr. datteri | 100 gr. mascarpone | 100 gr. gorgonzola | 1 cucchiaio panna

Preparazione

  Incidere i datteri per la lunghezza e privarli del nocciolo.

  Preparare una crema mescolando in parti uguali il mascarpone ed il gorgonzola. Aggiungere anche un cucchiaio di panna.

  Riempire con questa crema di foarmaggi i datteri inserendo il composto al posto del nocciolo.

  Servire disposti in un piatto da portata.

E per una variante i datteri ripieni possono essere serviti avvolti in una fetta sottile di pancetta, successo assicurato! O ancora, per dare loro un pizzico di dolce che non guasta, possono essere “conditi” con qualche goccia di miele, anche in questo caso andranno a ruba.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>