Tortino di patate con pancetta e cipolle

di Roberto 3

TEMPO: 55 minuti| COSTO: basso| DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA:NO | PICCANTE:NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: NO


Uno dei piatti più divertenti che, a mio parere, si possono preparare è il tortino di patate. Per fare il tortino di patate, si può giocare molto con gli ingredienti, provando nuove combinazioni stuzzicanti, e si porta in tavola un piatto buono e spiritoso.

Una ricetta che potrete provare è quella del tortino di patate e cavolfiore, che vi abbiamo descritto in passato, oppure, in alternativa, il Tortino di patate con pancetta e cipolle che vi proponiamo oggi, un piatto un po’ più pesante, ma altrettanto buono. Quando preparate il Tortino di patate con pancetta e cipolle vi consiglio di non risparmiare con la provola, che si fonderà con la cottura e darà un tocco in più al piatto.

Tortino di patate con pancetta e cipolle

Ingredienti per 4 persone:

600gr. di patate | 200gr. di pancetta affettata piuttosto spessa | 2 grosse cipolle bianche | 200gr. di provola stagionata | 4 cucchiai di pangrattato | 4 cucchiai di parmigiano grattugiato | olio extravergine d’oliva | sale q.b. e pepe.

LA PREPARAZIONE:

  1. Pelate le cipolle, lavatele e tagliatele a fette non troppo sottili. Fate scaldare un filo d’olio in una padella e poi mettete ad appassire le cipolle insieme ad un cucchiaio d’acqua. Quando l’acqua si sarà asciugata e le cipolle saranno diventate trasparenti, spegnete il fuoco e condite le cipolle con un po’ di pepe.

  2. Pelate le patate, lavatele e tagliatele a fettine dello spessore di circa ½ centimetro. Adesso ungete leggermente una teglia da forno con dell’olio. Poi iniziate a distribuire un primo strato di patate e conditele con un pizzico di sale. A seguire mettete uno strato di pancetta, poi distribuite un po’ di cipolle e coprite con qualche fettina di provola.

  3. Continuate a formare gli strati in quest’ordine fin quando non terminate gli ingredienti. Fate in modo da terminare il tortino con uno strato di patate. Cercate di formare almeno tre strati. Quando avrete finito, mescolate in una terrina il pangrattato ed il parmigiano, aggiungete un goccio d’olio e mescolate per bene. Spargete il pangrattato sulla superficie del tortino e formate uno strato omogeneo.

  4. Dopo aver preriscaldato il forno a 150 gradi, mettete a cuocere il tortino e lasciatelo in forno circa 30-40 minuti. Quando sarete sicuri che le patate saranno cotte e la superficie sarà ben dorata e croccante, togliete il tortino dal forno e servitelo a tavola dopo averlo fatto riposare qualche istante.

[photo courtesy of Monja]

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>