Più semplice non si può: il plumcake allo yogurt

di Claudia 2



Davvero più semplice di così non si può. Questo è il dolce per eccellenza che si prepara per fare in fretta, gli ingredienti sono sempre in casa, piace a tutti, e le amiche, le zie, le cugine e anche gli amici e i cugini poi ci chiedono la ricetta, perché questo dolce, come molti altri della sua specie, è semplicissimo, velocissimo, ma buonissimo!

Il tocco in più può essere quello di farcirlo o ricoprirlo con creme e glasse, io ad esempio vado sul classico, quando ho poco tempo, plumcake semplice ricoperto al cioccolato, così so di non potermi sbagliare, sarà buonissimo e piacerà praticamente non solo a casa ma a tutti quelli che passeranno e lo assaggeranno!

Plumcake allo yogurt


Ingredienti

180 gr. zucchero a velo | 2 uova | 100 gr. yogurt | 180 gr. farina | 50 gr. olio extravergine di oliva | 1/2 bustina lievito in polvere | la scorza di mezzo di limone grattugiata

Preparazione

  Mettere, nell'ordine in cui appaiono in ricetta, tutti gli ingredienti nel frullatore o nel robot da cucina, quindi lavorarli fino ad ottenere un composto omogeneo.

  Versare l'impasto nell'apposito stampo rettangolare fasciato con carta da forno unta. Infornare a 180° e lasciar cuocere fino a che il plumcake sarà gonfio e sodo.

Se proprio volete dargli un tocco in più provate ad aromatizzarlo alla frutta, succo d’arancia o di lime ad esempio, oppure potete aggiungere le classiche gocce di cioccolato, scaglie di mandorle e nocciole, insomma partendo da questo impasto base inventatene di tutti i colori!

Commenti (2)

  1. …io lo faccio sempre…buonissimo! e per renderlo ancora più friabile tolgo un pò di farina dal totale e la sostituisco con la fecola…!

    1. Ottimo consiglio, proverò!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>