Dolci al cioccolato: gli zuccherini

di Claudia 0



Allora, innanzi tutto diciamo che questa ricetta non è nè veloce nè estremamente facile, ma vi darò anche un certo numero di buoni motivi per prepararla lo stesso! Soffermiamoci prima un attimo sugli aspetti negativi: le basi di cioccolato dovranno solidificarsi, quindi la cosa migliore sarebbe farle la mattina per ultimare la preparazione la sera o la sera per poi ultimare il tutto il giorno dopo, e su questo ci si può sempre organizzare! Per quanto riguarda la complessità, c’è  una mousse di mezzo, e quindi va preparata con delicatezza, e oltre a questo tutto ciò che dovrete fare è prestare un po’ di attenzione nelle varie fasi, per non rompere tutto!

I punti a favore degli zuccherini sono troppi però! Buonissimi, per gli amanti del cioccolato, hanno base e ripieno proprio di cacao; molto belli da presentare, anche in occasioni importanti; perfetti per le feste che si avvicinano, per proporre anche dei dolci nuovi, e non solo quelli tradizionali; ottimi da portare fuori per una cena a cui siete stati inviatati; piacevoli da assaggiare uno alla volta, se ne può gustare uno solo o tanti, a seconda delle preferenze!

Zuccherini


Ingredienti

230 gr. cioccolato fondente a pezzetti | 10 amaretti sbriciolati | 1 cucchiaio caffè freddo | 2 uova, separate in tuorli e albumi | 2 cucchiaini liquore all'arancia | 150 ml panna da montare | 2 cucchiaio cacao in polvere | 6 chicchi di caffè ricoperti di cioccolato

Preparazione

  Per preparare le basi di cioccolato far sciogliere 175 gr del cioccolato fondente a bagnomaria, toglierlo dal fuoco e utilizzando un pennellino da cucina rivestire 12 pirottini di carta doppi. Mettere i pirottini in frigo per almeno 8 ore o anche per tutta una notte.

  Per la mousse far sciogliere il restante cioccolato fondente (55 gr), con il caffè, a bagnomaria. Togliere dal fuoco e aspettare che si raffreddi, quindi aggiungere i tuorli d'uovo e il liquore.

  Montare gli albumi a neve e incorporarli alla crema delicatamente, utilizzando un cucchiaio di metallo. Lasciar raffreddare.

  Togliere le basi di cioccolato dal frigo ed estrarle dai pirottini di carta, con delicatezza, per evitare che si rompano. Distribuire gli amaretti sbriciolati sul fondo delle basi e coprire con la mousse, quindi rimettere i dolcetti in frigo per almeno 30 minuti.

  Prima di servire gli zuccherini montate la panna, distribuite un ricciolo su ogni dolcetto e decoratene metà spolverizzando il cacao in polvere e l'altra metà con i chicchi di caffè al cioccolato.

C’è del liquore, quindi questi dolcetti rischiano di non essere troppo adatti ai bambini, io direi però che visto che la dose è minima e il liquore è nella preparazione della mousse possiamo concedere un assaggio anche ai più piccini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>