Cucinare con poco ed in maniera veloce: hamburger di patate con cotto

di liulai 2

Spesso di metterci ai fornelli per cucinare piatti elaborati proprio non ci va, ma nemmeno possiamo rifilare un panino al volo o peggio piatti gia pronti. In casa, secondo me, poi non dovrebbero mai mancare alcuni alimenti che definisco essenziali e mi sto riferendo a delle patate, qualche affettato, del formaggio molle spalmabile e, nella dispensa, bisognerebbe sempre avere della frutta secca, di lunga conservazione e capace di dare quel gusto in più a piatti magari troppo semplici. Per questo oggi consigliamo una ricetta davvero semplice negli ingredienti ma che saprà rendere festosa una serata in famiglia
Hamburger di patate con cotto (ingredienti per quattro persone)


Preparazione:
Lavate le patate e fatele bollire per 35 minuti. Sbucciatele e quindi passatele allo schiacciapatate, facendo cadere il purè direttamente nella ciotola. Tritate la frutta secca; eliminate la parte grassa del prosciutto cotto e tritalo. Mettete lo stracchino in una ciotolina e ammorbiditelo con una forchetta. Aggiungete al purè l’uovo, il parmigiano, il cucchiaio di pangrattato e la frutta secca; salate, pepate e amalgamate il tutto.

Formate gli hamburger con il tagliapasta. Impanate e cuocete. Passate gli hamburger nel pangrattato. Rosolate la salvia nella padella con l’olio. Cuocete gli hamburger 2 minuti per lato. Sgocciolate gli hamburger su carta assorbente da cucina. Farciteli 2 a 2 con lo stracchino e il trito di prosciutto cotto, formando uno strato uniforme. Sistemate gli hamburger in piatti individuali. Unire l’insalatina e decorate il piatto con i gherigli di noce.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>