Ricette veloci, cheesecake al timo

di Anna Maria Cantarella 0



Avevo sempre sentito parlare del cheesecake come di un dolce ma questa volta mi sono dovuta ricredere. Questo cheesecake al timo è salato e non per questo meno buono, anzi. Adesso che l’ho provato, mi sembra addirittura che sia più normale concepire il cheesecake come una ricetta salata visto che l’ingrediente di base è il formaggio. Dunque al bando i frollini e la philadelphia e spazio alla ricotta e al pecorino grattugiato.

Il timo profumerà tutto e vedrete che questa ricetta non vi deluderà. Potete anche metterlo nei pirottini monoporzione. Unico difetto legato alla stagione: dovrete accendere il forno almeno per 30 minuti. Non sono tanti ma con questo caldo asfissiante è stata dura anche per me.

cheesecake al timo


Ingredienti

70 gr. burro | 14 fette biscottate | 60 gr. pecorino | 350 gr. ricotta vaccina | 3 uova | 4 pomodori secchi | timo | sale e pepe

Preparazione

  Frullate 14 fette biscottate incorporando a filo 70 g di burro fuso. Trasferite il composto sul fondo di uno stampo a cerniera, coperto con carta da forno.

  Lavorate la ricotta con il pecorino grattugiato, i pomodori secchi tritati, le uova, sale, pepe e timo.

  Versate tutto nello stampo e mettete in forno gia caldo a 180 gradi per 30-40 minuti.

Siccome il cheesecake al timo è ovviamente un piatto salato, dobbiamo trovare un ingrediente alternativo ai frollini per creare la base. In questo caso vanno bene le fette biscottate, che dovrete incorporare al burro fuso. Poi non vi resta che mescolare la ricotta con il pecorino grattugiato e i pomodori secchi tritati, incorporare le uova, il sale, il pepe e il timo. Versate tutto in uno stampo a cerniera e cuocete in forno. Trenta minuti di cottura dovrebbero bastare, ma se notate che il cheesecake non è ancora abbastanza asciutto lasciatelo cuocere altri 5 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>