Ricette senza glutine, gnocchi di patate fatti in casa

di Filomena 0



Avete un po’ di farina di riso in casa e delle patate e volete preparare della pasta fatta in casa? Allora leggete la nostra ricetta di oggi e potrete preparare dei buonissimi gnocchi con le patate. Una pasta fatta in casa senza glutine che potrete poi condire con quello che più vi piace. Per preparare gli gnocchi dovrete avere un po’ di pazienza perché si sa, quando c’è da fare un impasto, le cose non sono sempre così semplici. Con qualche minuto in più e un po’ di attenzione tutto andrà comunque per il meglio e potrete preparare per il vostro pranzo o per la cena degli gnocchi davvero squisiti. Abbiamo scelto di farli con la farina di riso per tutti coloro che sono intolleranti al glutine e che quindi non avrebbero potuto utilizzare la normale farina. Ovviamente poi se qualcuno leggendo questa ricetta volesse farli con la farina classica, potrebbe prepararli senza problemi.

gnocchi di patate


Ingredienti

300 gr. farina di riso | 1 kg. patate a pasta gialla

Preparazione

  Per prima cosa facciamo bollire in una pentola in abbondante acqua salata le patate fino a quando non saranno ben cotte.

  Le scoliamo e dopo qualche minuto di raffreddatura possiamo poi pelarle. Potremo ora schiacciarle: stiamo molto attenti perché è importante che non rimangano pezzi neanche piccoli.

  Per preparare l’impasto aggiungiamo un pò di farina e continuiamo a lavoralo. Aggiungiamo volta per volta la farina che riteniamo necessaria.

  Con l’impasto che abbiamo ottenuto andiamo a formare dei rotolini (grossi più o meno come un pollice) quindi li tagliamo a pezzi di circa 2 cm. Passiamo poi ogni pezzo con il dorso di una forchetta: gli daremo così la classica righetta tura; questa li rende più gustosi al palato e in grado di raccogliere più sugo.

  Gli gnocchi poi devono essere solo cotti e conditi con quello che preferiamo.


Per prima cosa faremo bollire le patate. Scegliete voi se farle a pezzettini prima o lasciarle intere. Io posso consigliarvi di scegliere delle patate non troppo grandi e tagliarle a metà. Saranno poi schiacciate. Si aggiungerà la farina e si preparerà l’impasto. In altre varianti si potrebbe utilizzare anche un uovo. In ogni caso più sarà alto nell’impasto il contenuto di patata meglio verrà lo gnocco. Basterà poi fare dei pezzettini dall’impasto e dar vita alla nostra pasta. Che ne dite di preparare degli gnocchi di patate al patè di olive? O se magari le olive non vi pacciano che ne dite di un piatto di gnocchi sfizioso come an esempio quelli con il sugo alla cannella?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>