Oggi Gnocchi: ancora una ricetta vegetariana

di Germana 1



A volte mi chiedo se esista una ricetta più vegetariana degli gnocchi, e secondo me la risposta é no. Patate a pasta gialla, un filo di farina e un uovo per legare. Un mix fantastico. Per i condimenti poi potete sbizzarrirvi come volete: io li adoro con la salsa di zucca e con gli aghetti di rosmarino a profumarli, ma sono eccellenti anche semplicemente con burro e salvia o con del pomodoro fresco appena tirato in padella con l’aglio. Insomma lasciate carta bianca alla vostra fantasia ed alle vostre esigenze. Per quanto riguarda la ricetta base degli gnocchi io considero circa 120 grammi di farina 0 per 300 gr di patate e 1 uovo piccolo ogni 600 grammi di patate . Poi se volete dare più sapore ai vostri gnocchi potete anche aggiungere un cucchiaio di grana ogni 120 grammi di farina. Considerate comunque che la consistenza dell’impasto da crudo é piuttosto morbida, se poi riuscite a preparare li gnocchi due ore prima di cuocerli e lasciarli dunque riposare il risultato sarà ancora migliore.

Gnocchi di Patate


Ingredienti

600 gr. patate a pasta gialla lessate | 220 gr. farina 0 | 2 cucchiaio grana grattuggiato | 1 uovo piccolo bio | sale | noce moscata

Preparazione

  Pelate e lessate le patate partendo da acqua fredda. Appena sono cotte, scolatele e lasciatele appena intiepidire. Poi passatele subito con lo schiacciapatate e mettetele su una spianatoia.

  A questo punto aggiungete la farina, il grana, il sale, l'uovo, la noce moscata ed impastate bene in modo da ottenere una consistenza morbida ma che non si appiccichi alle mani. Ricordate che la quantità di farina può variare a seconda del fatto che la patata sia acquosa.

  Prendete poi dei pezzi di pasta e formate dei rotolini di grossezza media, poi con un coltello a lama liscia tagliate dei piccolo cilindri.

  Una volta che avrete tagliato tutti gli gnocchi lasciateli riposare almeno un'ora e cuoceteli in abbondante acqua salata e pochi alla volta in modo che non si attacchino.

  Scolateli e conditeli a vostro piacimento!

Commenti (1)

  1. Gentilissimi di Ginger Tomato,
    grazie per questo bellissimo sito che consulto sempre.
    Avrei una domanda da rivolgerVi su questi gnocchi di patate.
    Vorrei sapere se devo impastarli con le patate ancora calde, come mi sembra di capire leggendo la ricetta.
    Grazie ancora per la Vostra gentilezza.
    Cordiali saluti
    Annamaria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>