Lasagne con verdure e ricotta, ottime per l’estate

di Roberto Commenta



Cosa ci impedisce di gustare anche d’estate, quando l’aria è afosa ed il caldo opprimente, un buon piatto di lasagne? Perché privarsi di questa delizia della cucina italiana, solo perché la stagione non è la più adatta per magiare cibi pesanti e ricchi di calorie, come le classiche lasagne al ragù? Per portare in tavola un delizioso piatto di lasagne ed evitare gli sguardi perplessi e le smorfie di sofferenza dei vostri commensali, basterà cambiare i condimento e servire delle Lasagne con verdure e ricotta.

Le Lasagne con verdure e ricotta, come le lasagne vegetariane, sono un piatto della cucina vegetariana, ricche di verdure e condimenti leggeri. Verdure cotte in modo leggero, senza fritture e troppi grassi aggiunti, un condimento leggero come la ricotta e del pesto, ed sulle vostre tavole avrete un piatto allegro, colorato ed invitante come le Lasagne con verdure e ricotta.

Lasagne con verdure e ricotta


Ingredienti

12 fogli di lasagne fresche | 150 gr. pesto | 30 gr. formaggio grattugiato | 300 gr. ricotta fresca | 1 cipolla bianca | 4 zucchine | 300 gr. pomodorini | 1 rametto di basilico | olio extravergine d'oliva | sale

Preparazione

  Pelate, lavate e tagliate a spicchi la cipolla. Spuntate e lavate le zucchine, asciugatele e tagliatele a rondelle. Lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Riponete tutte le verdure in una pirofila, conditele con un po’ d’olio ed un pizzico di sale, mescolatele per bene e lasciatele cuocere in forno a 180 gradi per circa 20 minuti, mescolandole ogni tanto durante la cottura.

  Quando le verdure saranno ancora al dente, togliete la pirofila dal forno e disponete le verdure su un piatto piano. Mescolate, in una terrina, la ricotta al formaggio grattugiato, ammorbidite il tutto con un po’ d’acqua calda, aggiungete un filo d’olio ed un pizzico di sale. Allungate il pesto con un po’ d’acqua calda e mescolatelo per bene.

  Ungete leggermente una pirofila con dell’olio ed iniziate a stendere un primo strato di lasagne. Spargete sulla pasta un po’ di pesto, quindi le verdure e per completare uno strato di ricotta. Formate vari strati seguendo quest’ordine e completate l’ultimo strato con il pesto, le verdure e la ricotta. Bagnate le lasagne con un po’ d’acqua calda ed infornatele a 180 gradi per circa 15 minuti.

  Al termine della cottura, spargete sulla superficie dei ciuffetti di basilico, versate un filo d’olio e servite in tavola.