Insalata di seitan con lenticchie, un ingrediente particolare per una ricetta light

di Anna Maria Cantarella 2



Il seitan è un alimento di origine vegetale ricavato dalla parte proteica del grano o di altri cereali, come il farro e il kamut. Nella cucina vegetariana in genere si utilizza per sostituire la carne e realizzare piatti nutrienti e gustosi, perchè è ricchissimo di proteine ed è privo di grassi e di colesterolo. Siccome le minestrine senza un filo d’olio mi hanno stufata, oggi voglio provare la ricetta dell‘insalata di seitan con le lenticchie e in questo modo, proverò per la prima volta questo ingrediente e soddisferò la mia curiosità, e se la dieta ne beneficierà è ancora meglio!

insalata di seitan con le lenticchie


Ingredienti

250 gr. seitan sottovuoto | un pezzetto di zenzero fresco | 200 gr. insalata mista | un mango | un peperone rosso | 120 gr. cipollotto | 50 gr. lenticchie in scatola già lessate | un limone non trattato | 20 gr. salsa di soia | 40 gr. olio evo | sale fino

Preparazione

   Tagliate il seitan a listarelle. Sbucciate lo zenzero e grattuggiatelo. Mescolate zenzero, seitan e salsa di soia con 2o gr di olio evo in una ciotola. Lasciate a marinare per almeno 20 minuti.

   Pulite il peperone, il cipollotto e il mango e tagliateli a listarelle e a fettine sottili. Spremete il limone e raccogliete il succo. Distribuite tutto nelle ciotole individuali, insieme alle lenticchie e alla insalata mista. Salate a piacere e distribuite il rimanente olio.

   Versate in una padella antiaderente il seitan e lo zenzero con tutta la marinata. Lasciate cuocere per 5 minuti.

   Unite il seitan agli altri ingredienti e servite.

Ormai il seitan si trova facilmente al supermercato, già pronto e confezionato sottovuoto. Ma potreste trovarlo anche nelle erboristerie o nei negozi di alimenti di origine naturale. Se siete particolarmente bravi in cucina, potreste anche tentare di prepararlo in casa, partendo dall’ingrediente fondamentale che è la farina di grano. Nonostante avrete sicuramente un bel risparmio economico, il procedimento è lungo e laborioso e se non siete abbastanza bravi, è pure possibile che non riesca. Dunque per le prime volte vi consiglio di acquistarlo e se poi dovesse piacervi, vi cimenterete nella preparazione casalinga, che come sempre dà molte più soddisfazioni. L’insalata di seitan con le lenticchie è un piatto semplicissimo che si prepara senza nessuna fatica, è profumatissimo e leggero. Sa di zenzero e limone e se volete, potete arricchirla con un un pochino di salsa di soia. I sapori sono leggermente speziati, forse un po’ orientali, e a me piacciono tantissimo.

Commenti (2)

  1. Secondo me, essendo vegana, questa ricetta è troppo pesante. Perché il seitan è un alimento proteico l’aggiunta delle lenticchie apporta ulteriore proteine. Un eccesso che non serve.
    Anche l’abbinamento della carne con i legumi è scorretta, si eccede quando non c’è bisogno.
    Non è una critica, solo un’osservazione. 🙂

  2. mah non mi sembra molto light.. comunque con il mango m’ispira 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>