Cassouela milanese, la ricetta tradizionale

di Fabiana Commenta



Carote, maiale e verza sono i tre ingredienti fondamentali della casoeûla o cassouela milanese, il piatto meneghino per eccellenza: per essere veramente perfetta deve essere quasi appiccicosa, non brodosa e non troppo solida. Caratteristica del piatto è la presenza delle verze, un tipo di verdure resistente alle basse temperature tanto che la cassouela viene preparata soprattutto in inverno, ma è ben gradita anche in estate in zona. 

Sformato di verza e mortadella

Conosce tantissime varianti in base alla zona in cui viene preparata, ma è anche vero che viene generalmente preparata con le parti meno nobili del maiale visto che si tratta di un piatto unico ricco, ma di origini povere.

Cassouela milanese, la ricetta tradizionale


Ingredienti

500 gr di costine di maiale | 200 gr di cotenna di maiale | 500 gr di verze | 2 cipolle, 3 carote, 2 gambi di sedano, 1 foglia di alloro, 2 chiodi di garofano, 2 bicchieri di vino bianco, olio burro sale e pepe qb.

Preparazione

  Preparate le cotenne. Pulitele bene e poi bruciacchiatele eliminando anche i peli residui. Raschiateli e lavateli. Sistemate all’interno di una pentola con l’acqua in ebollizione le cotenne per almeno un’oretta.

  Versate all’interno di una casseruola un fondo di olio e burro e lasciate appassire le verdure tritate in precedenza. Aggiungete anche le costine e lasciate rosolare per bene. Dopo circa 20 minuti bagnate con il vino e lasciate sfumare.

  A quel punto aggiungete anche la salsiccia e le cotenne e andate a coprire con un po’ di liquido di cottura delle cotenne. Lasciate cuocere ancora per un’oretta stando attenti a non lasciare asciugare troppo il liquido. Aggiungete anche le verze e terminate la cottura dopo altri 30 minuti.

È un piatto classico della città che può essere anche servita con della polenta e naturalmente deve essere molto calda. Potrete anche arricchire ulteriormente la ricetta aggiungendo anche uno zampetto di maiale. 

FILETTO DI MAIALE E CREMA DI ZUCCA

FILETTO DI MAIALE AL PEPE VERDE

STUFATO RICCO DI VERZA E DI FONDUTA