Stufato ricco di verza e fonduta

di Fabiana Commenta



Oggi stufato, ma non di carne: la ricetta di oggi è all’insegna delle verdure nonostante si tratti di un tipo di cottura che viene generalmente utilizzata con la carne. 

Sformato di verza e mortadella

Oggi prepariamo lo stufato ecco di verza con la fonduta, un piatto facile da cucinare che viene arricchito dalla presenza della fonduta di formaggio, particolarmente diffusa nel Nord Italia. 

Stufato di verza con la fonduta


Ingredienti

150 gr di farina per polenta bianca | 1 verza - 1 carota - 1 cipolla piccola - 1 costa di sedano - 100 gr di pancetta | 1 bicchiere di vino bianco - 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva - Sale | Per la fonduta: | 150 gr di formaggio tipo Asiago o Montasio - 1 dl di latte

Preparazione

  Pulite la verza: aprite le foglie, eliminate la parte centrale più dura, lavatela con cura. Tagliate la verza a pezzi, mettetela da parte. Preparate gli ingredienti per un soffritto, pulite la cipolla, la carota, il sedano e lavate tutti gli ingredienti, poi tagliateli a dadini delle stesse dimensioni per facilitare al meglio la cottura.

  Versate un po’ di olio extravergine d’oliva nella padella, unite le verdure tagliate a pezzetti, aggiungete anche la verza già tagliata.

  Coprite la verdura con un coperchio, lasciate cuocere a fuoco basso per circa 35 minuti, lasciando stufare lentamente.

  Se preferite, potrete anche abbinare la polenta versando la farina all’interno di una pentola insieme a 6 dl di acqua salata: cominciate. Mescolate continuamente fino a quando non avrete ottenuto la consistenza desiderata e non appena lo stufato e la polenta non saranno pronti, potrete preparare la fonduta di formaggio.

  Tagliate il formaggio a dadini e versateli all’interno di un pentolino insieme a un po’ di latte. Lasciate sciogliere il formaggio mantenendo la fiamma su fuoco medio. Continuate a girare con la frusta in modo tale da lasciar sciogliere bene il formaggio, spegnete la fiamma. Servite la polenta con lo stufato di verze e la fonduta.

È un piatto unico che si arricchisce della presenza della polenta che generalmente vene considerata un vero e proprio sostitutivo del pane soprattutto nel Nord Italia, ma potrete anche utilizzare delle semplice fettine di pane come bruschette o presentate come crostini saltati in padella. 

 

RISOTTO CON VERZA E CON PANCETTA

SFORMATO CON PATATE E CON VERZA

ORZO CON ASPARAGI E CON VERZA