Hummus di zucca e ceci

Adoro l’abbinamento tra la zucca ed i ceci, credo sia uno dei miei preferiti. Ecco perchè non ho esitato un istante a provarli insieme in una sorta di variante autunnale dell’hummus. Lo conoscerete tutti: altro non è che una crema di legumi di origine mediorientale capace di dare vita a degli antipasti super gustosi. L‘hummus di zucca e ceci deve essere assolutamente provato almeno una volta. Perfetto per un aperitivo con amici, servitelo con dei crostini o con del pane arabo a piacere.

Hummus di zucca e ceci

Crema di ceci: Hummus

Questa crema di ceci, che prende il nome di hummus, e che anche in Italia non è poi così sconosciuta, è davvero un ottimo piatto, di accompagnamento solitamente, una vera delizia, soprattutto se vi piacciono molto i legumi (come a me) e cercate sempre dei nuovi modi per inserirli nelle ricette da portare a tavola.

L’hummus è un piatto tipico della Turchia, paese in cui le ricette a base di ceci sono molto numerose. Molti infatti sostengono che i ceci siano originari proprio di quelle parti, e da lì sono stati esportati, e noi europei, così come in India, li abbiamo conosciuti, fino a quando sono arrivati anche nelle Americhe grazie agli spagnoli e ai portoghesi. In generale comunque questo piatto viene molto utilizzato nella cucina araba, anche nella cucina israeliana, e solitamente viene accompagnato da pane, crostini, pane abbrustolito, pane azimo, oppure viene utilizzato come base nella “pita”, prima di aggiungervi all’interno la carne.

Io vi consiglio di servirlo appunto, con crostini o pane abbrustolito; è perfetto per un aperitivo, ma anche a tavola, da mangiare insieme al secondo e ai contorni. Vi dirò, io a volte ci faccio un pasto a base di hummus, perchè lo trovo delizioso e mi lascio saziare dal pane spalmato con questa buonissima crema di ceci! Provare per credere!

Un antipasto per la Vigilia di Natale: Pinzimonio con Hummus

pinzimonio
Siamo praticamente arrivati alla Vigilia di Natale ed oramai vi state tutti affaccendando tra ultimi regali ed i preparativi della gran cena del 24 facendo attenzione a che sia una cena di “magro”. Per cui eccovi un’altra idea da proporre ai vostri ospiti: il Pinzimonio, buono, colorato e gustoso. Soddisferà anche i vegetariani naturalmente! ma dal momento che é Natale non potevamo proporvelo semplicemente con olio e sale per cui abbiamo pensato a questo accostamento tra oriente ed occidente ovvero “Cruditè con Hummus”. Per quanto riguarda le verdure potete sbizzarrirvi come preferite, dai cetrioli, ai peperoni ed ancora il sedano, le foglie di indivia belga, le carote le zucchine crude e quant’altro vi ispiri andando dal verduraio. Per quanto riguarda invece l‘Hummus la ricetta é presa dal sito di Nigella che rivisita questa salsa aggiungendo lo yogurt greco alla classica mistura di ceci, aglio e tahini. In questo modo aggiunge ancora più cremosità ad una ricetta che già da sola é straordinaria. Voi potete scegliere quale delle due versioni preferite, sarà sufficiente eliminare lo yogurt per ottenere l’hummus classico.

Dip’s party: la ricetta dell’Hummus e le sue Varianti

hummus

TEMPO: 10 minuti | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: bassa | VEGETARIANA: si | PICCANTE: no | GLUTINE: no | BAMBINI: no

Secondo me lHummus é una ricetta fantastica, é una di quelle salse che abbini praticamente con tutto, dalle polpette, alle sfoglie di pane carasau , alle verdure dell’orto tagliate a bastoncino insomma é la salsa perfetta per un Dip’s Party. Questa ricetta é presa da un libro di Trish DeseinePiccoli Spuntini tra Amici”, edito da Guido Tommasi ed é una ricetta molto buona ed anche molto semplice. Tra l’altro la stessa Trish propone due varianti, altrettanto semplici al classico Hummus, giusto per divertirsi un pochino in cucina e per stupire i nostri ospiti. Comunque per chi non sapesse cosa é l’Hummus, eccovi accontentati:  si tratta di una specialità medio-orientale che di solito viene servita come antipasto ed é diffuso in Egitto, Libano, Turchia e Grecia.