Un antipasto per la Vigilia di Natale: Pinzimonio con Hummus

di Germana 4




Siamo praticamente arrivati alla Vigilia di Natale ed oramai vi state tutti affaccendando tra ultimi regali ed i preparativi della gran cena del 24 facendo attenzione a che sia una cena di “magro”. Per cui eccovi un’altra idea da proporre ai vostri ospiti: il Pinzimonio, buono, colorato e gustoso. Soddisferà anche i vegetariani naturalmente! ma dal momento che é Natale non potevamo proporvelo semplicemente con olio e sale per cui abbiamo pensato a questo accostamento tra oriente ed occidente ovvero “Cruditè con Hummus”. Per quanto riguarda le verdure potete sbizzarrirvi come preferite, dai cetrioli, ai peperoni ed ancora il sedano, le foglie di indivia belga, le carote le zucchine crude e quant’altro vi ispiri andando dal verduraio. Per quanto riguarda invece l‘Hummus la ricetta é presa dal sito di Nigella che rivisita questa salsa aggiungendo lo yogurt greco alla classica mistura di ceci, aglio e tahini. In questo modo aggiunge ancora più cremosità ad una ricetta che già da sola é straordinaria. Voi potete scegliere quale delle due versioni preferite, sarà sufficiente eliminare lo yogurt per ottenere l’hummus classico.

Crudité con salsa Hummus


Ingredienti

1 scatola ceci | 2 cucchiaio yogurt greco | 2 spicchi aglio | qualcuno per guarnizione semi di cumino | 1 cucchiaino salsa tahini | 1 cucchiaio olio | sale e pepe | 1 peperone | 2 cespi indivia belga | 1 cuore sedano | 1 finocchio | 4 carote | 2 cetrioli

Preparazione

  Per prima cosa scolare i ceci dalla loro acqua e passarli al passaverdure

  Trasferire la crema così ottenuta nel mixer insieme ai spicchi di aglio e ad un cucchiaio di yogurt greco, azionare in modo da far sciogliere l'aglio

  Lavorare poi a mano la salsa di ceci con lo yogurt restante, l'olio, il sale e la tahini. Trasferirla in una ciotola da portata e decorare l'hummus con qualche seme di cumino

  Lavare ed asciugare bene le verdure, tagliarle a listarelle e metterle in un piatto insieme all'hummus. Portare a tavola e dare inizio all'antipasto.

  Se volete prepararvi le verdure in anticipo va bene ma per non farle diventare nere dovete metterle in un contenitore coperte di ghiaccio in frigorifero.

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>