La Ghirlanda di Natale

di Claudia 1



Questa ricetta, a partire dal nome, può un po’ spaventare, visto che Ghirlanda di Natale dà l’idea di qualcosa di molto complicato da preparare e poi da decorare! In realtà non è affatto così! L’impasto è estremamente semplice, questo è uno di quei dolci in cui basta davvero solo mescolare tutto insieme, con cura e nel giusto ordine, ed è davvero molto facile come ricetta! Certo, ha un paio di note negative, il prezzo ad esempio, non proprio economico, vista la quantità di frutta secca, di frutta candita e di spezie, però magari avete in programma di acquistarle per altri dolci o decorazioni, quindi potrebbe non essere un problema. Inoltre, va tutto tritato e spezzetato, cosa che renderà la pre-preparazione un po’ lunga, ma una volta che tutti gli ingredienti saranno pronti basterà davvero solo impastare e infornare.

Per la forma di ghirlanda utilizzate uno stampo da ciambellone, nella ricetta non è indicato ma chiaramente per dargli la classica forma tonda da ghirlanda è l’unica possibilità! Per quanto riguarda la glassa la preparazione è quella proprio di base, veloce e immediata, come per molte altre glasse che abbiamo visto soprattutto in questo periodo natalizio qui su Ginger&Tomato, e pensate anche alla possibilità di colorare, di rosso e verde magari, la vostra glassa, per una ghirlanda ancora più natalizia, così poi le ciliegie e le foglie di agrifoglio completeranno il tutto! (PS: i coloranti alimentari, in moltissime colorazioni, li trovate in ogni supermercato ben fornito).

Ghirlanda di Natale


Ingredienti

succo e scorza grattuggiata di 1 arancia | 125 gr. ciliegie candite a pezzetti | 60 gr. cedro e scorza d'arancia candita a pezzetti (per ingrediente) | 30 gr. angelica a pezzetti, ananas candito a pezzetti (per ingrediente) | 60 gr. mandorle sgusciate a pezzetti | 125 gr. pere secche a pezzetti | 60 gr. albicocche secche a pezzetti | 60 gr. uva sultanina, uva di Corinto, uva passa (per ingrediente) | 90 gr. noci sgusciate a pezzetti, noci del Brasile sgusciate a pezzetti (per ingrediente) | 125 gr. farina integrale | 1/4 di cucchiaino (per ingrediente) cannella in polvere, pimento in polvere, noce moscata in polvere | 1/4 di cucchiaino chiodi di garofano tritati | 1 cucchiaino lievito in polvere | 3 uova leggermente battute | 1 cucchiaio melassa

Preparazione

  Scaldare il forno a 150°C e ungere una teglia di 20cm di diametro. In una ciotola molto grande mettere il succo e la scorza grattuggiata dell'arancia. Amalgamarvi poi le ciliegie, l'arancia, l'angelica, l'ananas, le pere, le albicocche, le uvette, le noci e le mandorle. Mescolare.

  Setacciare poi all'interno della ciotola la farina, la cannella, il pimento, i chiodi di garofano, la noce moscata e il lievito. Unire anche le uova e la melassa e battere il tutto con un cucchiaio di legno.

  Versare il composto nella teglia e pressarlo bene, infornare per 45 minuti, fino a quando si sarà rassodato. Lasciarlo poi nella teglia per 10 minuti prima di capovolgerlo sulla gratella per farlo raffreddare.

  Per preparare la glassa: mescolate 125gr. di zucchero a velo con 1 cucchiaio di brandy e poca acqua, se necessaria, per fare una glassa più leggera. Versarla poi sul dolce a cucchiaiate e decorare con gherigli di noce, ciliegie candite e foglie di agrifoglio.

Ci sono delle indicazioni in ricetta che vorrei precisare. Quando trovate accanto all’ingrediente la dicitura “per ingrediente” significa che la quantità indicata è da intendersi per ogni ingrediente citato. Ad esempio, “60gr. di uva sultatina, uva di Corinto e uva passa (per ingrediente)”, sta ad indicare che nella ricetta bisogna utilizzare 60gr. di uva sultatina, 60gr. uva di Corinto e 60gr. di uva passa, sono messe insieme semplicemente per una questione di spazio e anche perchè come ingredienti sono similari. Questo stesso discorso quindi vale anche per le noci, per l’arancia e il cedro, l’angelica e l’ananas e così di seguito.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>