Una taverna greca tra i quartieri torinesi

di Claudia 2

LA TAVERNA GRECA

LUOGO: Torino, via Monginevro 29 | DATA: Aperto tutti i giorni, anche a pranzo, effettua servizio Take-Away | PRODOTTI TIPICI: Specialità della cucina greca


La mia prima volta in una Taverna Greca è stata folgorante. Prima di quel giorno avevo mangiato “greco” solo per due motivi: qualcuno era stato spesso in grecia, o semplicemente amava questa cucina, e mi aveva proposto un’originale insalata greca; oppure avevo mangiato dei Gyros in un take away, e qualche buonissima pallina al formaggio, ma niente di più, anche se la curiosità era molta, mi piacevano quei sapori. E infatti, appena ho avuto l’occasione, sono andata a provare la cucina di questa nuova taverna.

Il posto è molto accogliente, non troppo grande e un bel bancone domina la scena dal fondo del locale. Il ristorante è a gestione familiare, ed è stato molto piacevole scoprire immediatamente che il cuoco, la cameriera e anche tutti gli altri componenti sono greci, cosa che per quanto mi riguarda dona immediatamente 10 punti a un ristorante di cucina tipica, visto che siamo in un periodo storico-culinario in cui tutti cucinano tutto e troppo spesso si spacciano per esperti di un qualcosa che solo la cultura della provenienza da una terra ti può dare. Io sono la prima a sperimentare sapori nuovi in cucina, che siano di altre regioni italiane, ma anche orientali, europei o statunitensi, ma non mi spaccerei mai per un’esperta dell’originale cucina inglese, francese o cinese!

Tornando alla nostra deliziosa Taverna. Ci sono molte combinazioni di piatti a disposizione. Si va dai classici Gyros, di carne e vegetariani, che possono magari essere accompagnati con delle insalate, disponibili in molte varianti. Si passa agli spiedini di maiale e di pollo, fino ad arrivare ai piatti veri e propri che sono una portata non solo ottima ma anche abbondante, visto che ogni piatto comprende sempre patate fritte o arrosto, salsa allo yogurt, una piccola porzione di insalata greca e una pita (tipica focaccia greca). In più ci sono anche molti contorni, semplici verdure alla griglia, ma anche una serie di salse e le famose polpettine alla feta che sono davvero squisite! Ci sono i dolci della casa, combinazioni di yogurt e frutta e per quanto riguarda le bevande si può scegliere un vino o una birra di origine greca, e visto che eravamo lì noi abbiamo provato anche quelli!

Quello che alla fine del pasto ci ha colpito, insieme al fatto di aver mangiato davvero benissimo e tantissimo è stato il prezzo, davvero economico.

Il menù della nostra cena è stato:

  • Una porzione di Turosalata, salsa piccante alla feta, (4,00€)
  • Una porzione difeta alla griglia (4,50€)
  • Un piatto di gyros di maiale (7,50€) e
  • Un piatto con salsiccia contadina alla griglia, sempre corredato di insalta, salsa e il resto (7,50€),
  • Una porzione di due dolci tipici, con le mandorle e la frutta (3,00€ l’uno)
  • Un litro di vino rosè della casa (7,00€)
  • Una mezza naturale (1,50€)

Totale 38,00€, che per una cena per due persone, di questi tempi, è un prezzo davvero ottimo. In più sono stati molto carini e ci hanno anche offerto un digestivo della casa.

Se vivete a Torino o se vi trovate in questa città per un breve soggiorno vi consiglio di provare la cucina di questa taverna, alla scoperta dei sapori originali di quei cugini che come noi nella loro storia (e cucina) racchiudono la culla della civiltà.

Commenti (2)

  1. la taverna greca??????un semplice locale con una cucina greca non eccelsa x qualita’.si mangia con una cifra ragionevole circa 20 euro ma il servizio lascia molto a desiderare (sono molto sbrigativi)non tengono molto conto del cliente e delle sue esigenze.tendono a voler fare a tutti i costi piu’ coperti possibile mettendoti molta fretta!in piu’ e’ questa e’ la mia esperienza si subiscono furti si si proprio furti (la mia borsa e’ sparita)sicuramente se loro non facessero entrare tutti e prestassera piu’ attenzione probabilmente questo spiacevole episodio non sarebbe successo.tendono a far aspettare i clienti che devono mangiare in piedi accanto ai tavoli con i commesali che stanno mangiando.non trovo che sia carino ed educato il ristorante non e’ una sala d’aspetto!in questo modo si mette della premura a chi sta mangiando e non e’ x niente piacevole!

  2. @ cristina:
    Ciao Cristina,
    mi dispiace molto per l’esperienza del furto!
    Questa breve recensione è del 6 giugno 2009, il locale aveva appena aperto e a quel tempo io abitavo in zona e così ci sono stata un po’ di volte.
    La cucina è sempre stata buonissima, piatti davvero abbondanti e a poco prezzo, e il personale cortese. L’ultima volta che ci sono stata era intorno al marzo 2010, quindi anche da allora è passato più di un anno.
    Non so se sia cambiata la gestione o se forse con un incremento del lavoro abbiano iniziato a badare meno alla qualità e all’attenzione che ci vuole per far tornare i clienti!
    Hai fatto benissimo comunque ad aggiungere il tuo commento, nel caso fosse cambiato qualcosa nel ristorante è giusto segnalarlo, io appena posso magari ci faccio un salto un’altra volta così lo testo di nuovo a distanza di tanto tempo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>