Risotto allo zenzero e curcuma

di Anna Maria Cantarella 0



Se non avete mai provato il risotto allo zenzero e curcuma è ora di farlo. Si tratta di uno di quei piatti dalla preparazione semplicisisma che però danno molte soddisfazioni per il loro gusto particolare, per gli aromi diversi dal solito e perchè sanno essere originali senza che ci sia bisogno di fare molti sforzi ai fornelli. La curcuma e lo zenzero insieme danno al risotto un delizioso colore dorato che somiglia allo zafferano ma il sapore è decisamente diverso. Provatelo al più presto.

risotto allo zenzero e curcuma


Ingredienti

320 gr. riso carnaroli | una cipolla | 1 cucchiaio burro | un bicchiere di vino bianco | brodo vegetale | 2 cucchiaio curcuma in polvere | 4 cm di radice di zenzero grattugiata | sale e pepe | 50 gr. anacardi | olio evo

Preparazione

  Tritate la cipolla. Fatela imbiondire nell'olio evo poi aggiungete il riso e tostatelo per due minuti.

  Bagnate il riso con il vino bianco e fate evaporare. Cominicate a bagnare il risotto con il brodo vegetale e aggiungete altro brodo solo quando si assorbe. Mescolate poco il risotto.

  Mentre il riso cuoce, tostate gli anacardi in una padella antiaderente. Basteranno pochi minuti, non devono bruciarsi.

  Regolate di sale il risotto, se il brodo non fosse abbastanza salato. Due minuti prima della fine della cottura aggiungete lo zenzero e la curcuma.

  Mantecate il risotto quando è cotto con un cucchiaio di burro e servitelo in piatti decorati con gli anacardi tostati.

Dello zenzero e della curcuma si parla da qualche tempo per le loro notevoli qualità nutrizionali, per i loro effetti benefici sul sistema immunitario e nel contrastare alcune malattie. Sicuramente avrete sentito parlare del golden milk a base di curcuma o della bevanda  abase di zenzero e limone che sarebbero un elisir di lunga vita e di salute. Senza esagerare proponendovi virtù miracolose che ancora non sono provate dalle ricerche scientifiche, sicuramente possiamo dire che sia lo zenzero che la curcuma contengono preziosi antiossidanti che sono in grado di contrastare i radicali liberi e prevenire l’invecchiamento delle cellule. Inoltre la curcuma migliora l’attività dell’intestino e aiuta a combattere il colesterolo, e per di più sia lo zenzero che la curcuma sono impiegati per contrastare i mali di stagione come il raffreddore o l’influenza.

Se vi piace lo zenzero, abbiamo tante altre ricette per voi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>