Risotto allo zenzero e pollo

Volete un’idea veloce e sfiziosa per il pranzo o per la cena? Il risotto allo zenzero e pollo è il piatto giusto perchè coniuga diverse caratteristiche che lo rendono speciale. E’ semplice da preparare, è gustoso, è un piatto completo, è anche una pietanza abbastanza originale per via del suo gusto leggermente orientale e per il profumo di limone emanato dallo zenzero. Provatelo e di sicuro ve ne innamorerete.

risotto zenzero pollo

Avete presente il solito petto di pollo, difficilissimo da rendere originale? Con il riso e pollo allo zenzero io ho trovato un modo diverso dal solito per cucinarlo. Mi piace il profumo e il sapore dello zenzero, sia perchè aggiunge un pizzico di piccante ai piatti e sia per il suo piacevole e delicato profumo di limone. Per questa ricetta vi consigliamo di usare la radice di zenzero fresco, sbucciata e grattugiata. Potete anche usare lo zenzero in polvere ma io non lo amo particolarmente, perchè ha un profumo meno intenso.

Il tipo di preparazione del risotto allo zenzero e pollo è diversa da quella tradizionale. Il riso va cotto a parte e il pollo devev essere cucinato dopo essere stato marinato. Solo alla fine si mette insieme tutto. Qualcuno potrebbe obiettare che un vero risotto non si cucina in questo modo ma la cucina è anche fatta per sperimentare nuove possibilità.

Se vi piace lo zenzero, abbiamo altre ricette che vi conquisteranno:

Lascia un commento