Come fare il pollo allo zenzero, ricetta passo passo

di Anna Maria Cantarella 0

Se non avete mai provato la ricetta del pollo allo zenzero, questo è il momento giusto per farlo. Le ricette tipiche della cucina orientale da qualche tempo si stanno diffondendo fino a diventare piatti comuni nella cucina di tutti i giorni. Complice anche la scoperta delle eccellenti qualità nutrizionali di spezie come lo zenzero o la curcuma, siamo più disposti a provare sapori e profumi nuovi, magari un po’ diversi da quelli a cui siamo abituati. Noi vi spieghiamo come fare il pollo allo zenzero passo passo con una ricetta semplicissima e squisita.

Per questa ricetta vi servono: 500 gr di petto di pollo, 3 cipollotti bianchi, 30 gr di zenzero fresco a fettine, 5 cucch. di olio di semi, 5 cucch. di salsa di soia, mandorle tostate quanto basta, un cucch. di amido di mais, un bicchiere d’acqua calda, un cucchiaino di paprika piccante.

Per prima cosa affettate il cipollotto, sbucciate lo zenzero e tagliatelo a fettine sottili. In un wok oppure in una padella antiaderente, fate rosolare il cipollotto e lo zenzero insieme all’olio di semi e cuocete fino a quando non si ammorbidiscono.

Tagliate il pollo a tocchetti regolari e trasferitelo nella wok alzando leggermente la fiamma. Fatelo diventare bianco e quando ancora non  del tutto  cotto aggiungete anche la salsa di soia. Continuate la cottura fino a quando la carne non vi sembra ben cotta.

Prima di ultimare la cottura sciogliete un cucchiaio di amido di mais in un bicchiere d’acqua calda, aggiungete un pizzico di paprika piccante e versate questo composto sul pollo in modo da creare una glassa lucida. Completate con le mandorle tostate. Regolate di sale solo alla fine, se serve. Servite il pollo allo zenzero accompagnato da riso basmati lessato. Guarnite con foglie di coriandolo o di prezzemolo.

Le ricette del pollo allo zenzero e le varianti sono molte. Noi vi suggeriamo:

Pollo allo zenzero Benedetta Parodi
Pollo allo zenzero e mandorle
Pollo allo zenzero fresco
Ali di pollo allo zenzero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>