Torta salata con zucchine e salmone

di Roberto 0



Squilla il telefono. Rispondo. Dall’altro capo della cornetta la voce di una mia amica, che dopo i convenevoli di rito e quattro chiacchiere mi chiede:

Hey Roby, sto organizzando una festa per Halloween. Tutti in maschera ovviamente! Volevo chiederti se potevi darmi una mano e preparare qualcosa da mangiucchiare?

Come dire di no ad un’amica che ti chiede un così semplice favore?

La mia fanciulla, invitata anche lei all’evento, ed io ci mettiamo a pensare sul da farsi. Piccole porzioni finger food? Al momento siamo entrambi un po’ troppo impegnati per dedicare il tempo necessario a preparare tante singole porzioni. Ma per le feste l’idea di utilizzare le mani è sempre la più azzeccata! Trovato! Facciamo una gustosissima torta salata! Si potrebbe fare la torta salata ai pomodori, capperi e mozzarella oppure la torta salata di riso e funghi. Ma no, ma no! … prepariamo qualcosa di nuovo. La Torta salata con zucchine e salmone.

Torta salata con zucchine e salmone


Ingredienti

1 foglio tondo di pasta brisée | 3 zucchine | 100 gr. fettine di salmone affumicato | 2 uova | 1 cipolla | 3 cucchiai formaggio grattugiato | 200 gr. formaggio emmenthal | olio extravergine d'oliva | sale

Preparazione

   Spuntate le zucchine, lavatele e poi tagliatele a tocchetti di circa un centimetro e mezzo di spessore. Pelate la cipolla, lavatela e tagliatela a spicchi piuttosto spessi. Saltate in una padella con un filo d’olio le zucchine a fuoco vivace, mescolandole continuamente. Dopo qualche minuto aggiungete la cipolla e lasciate cuocere il tutto finché le zucchine non avranno preso colore e saranno ancora al dente, quindi aggiustate di sale.

   Battete le uova in una terrina insieme al formaggio grattugiato e conditele con un po’ di sale. Riducete le fettine di salmone a pezzetti. Stendete la pasta brisée su una teglia rotonda e facendola aderire al fondo ed ai bordi della teglia. Mescolate le zucchine ed il salmone alle uova ed amalgamate il tutto. Riversate il condimento all’interno della pasta brisée.

   Riponete la teglia nel forno già caldo a 200 gradi e lasciate cuocere per circa 20 minuti. A questo punto adagiate sulla superficie il formaggio emmenthal tagliato a fettine e mettete nuovamente la teglia in forno. Quando il formaggio si sarà fuso, e la torta risulterà ben cotta, togliete la teglia dal forno, sformate la torta e servitela tiepida.