Insalata di pomodori all’indiana

di Ishtar 0



Data l’abbondanza dei pomodori nell’orto mi sto sbizzarrendo nel loro utilizzo in cucina grazie ad un libro sulle ricette vegetariane che ho in casa da anni. Tra le ultime provate c’è quella dell’insalata di pomodori all’indiana. In estate l’insalata di pomodori (quella tradizionale perlomeno,) non manca mai in casa mia nè, credo, in quella di molti italiani. Questa volta ho voluto provare una ricetta alternativa caratterizzata dall’aggiunta di ingredienti cari alla cucina indiana, quali il coriandolo e lo zenzero.

 

Insalata di pomodori all’indiana


Ingredienti

4 pomodori maturi ma sodi | 1 cipolla grande | 2 cucchiai di coriandolo fresco | zenzero fresco qb | 1 peperoncino piccolo | sale e pepe | olio extravergine d'oliva | 1 limone

Preparazione

  Lavare i pomodori e tagliarli a dadini. Tagliare la cipolla, dopo averla sbucciata, molto finemente, Effettuare la stessa operazione con il coriandolo fresco e lo zenzero.

  Versare il tutto in una insalatiera capiente ed unire il succo di limone, del sale, del pepe e l’olio.

  A questo punto potrete fare riposare in frigo l’insalata per almeno un’ora, giusto il tempo necessario affinché gli odori si amalgamino bene.

Che dire? Esperimento super riuscito: un’insalata fresca e ricca di gusto, caratterizzata da un sapore veramente eccezionale e da riproporre al più presto, magari anche con altri tipi di ortaggi. Se siete in cerca di ricette alternative e semplici per dei contorni gustosi provatela assolutamente. Potrete servirla insieme ad un secondo piatto a base di formaggi, ma anche di carne e pesce. Sullo stesso genere vi consiglio anche queste varianti sfiziose e ricche perfette da portare in tavola:

l’insalata di pomodori al prosciutto cotto

l’insalata di lenticchie, pomodori e feta

l’insalata di pomodori, gorgonzola e pinoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>