Menù di Natale, il cotechino in gabbia

di Redazione 0

Menù natale cotechino gabbia

Ammetto di non essere un’amante del cotechino, troppo grasso e dal sapore troppo deciso per i miei gusti. Però vuoi o non vuoi me ne ritrovo sempre uno in casa ogni anno di questo periodo e per non buttarlo devo pur ingegnarmi nel trovare una ricetta che me lo faccia apprezzare quel tanto che basta per mangiarlo. Questa volta ho deciso di mitigarne il sapore unendolo a spinaci e pasta sfoglia, un abbinamento niente male soprattutto perchè va a crearsi un incontro di sapori che si bilanciano tra di loro, ecco quindi il cotechino in gabbia.

Un cuore di cotechino avvolto da uno strato di spinaci lessi e conditi con poco burro, uno di formaggio fuso a fette ed un involucro di friabile pasta sfoglia ed il cotechino diventa quasi buono! Scherzi a parte trovo che questa sia una preparazione semplice, alla portata di tutti e soprattutto un’idea geniale per far mangiare il cotechino a tutti.

Voi che rapporto avete con questo prodotto che fa la sua comparsa soprattutto in questo periodo dell’anno? Vi piace? Lo mangiate volentieri? Magari avete una vostra ricetta personale con la quale presentarlo in tavola, vorreste condividerla con me? Aspetto vostre idee e suggerimenti, alla prossima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>