Ricette dolci, panettone alla frutta

di Filomena 0



Un altro  giorno di festa ci aspetta oggi. E’ il 6 gennaio e la befana ha portato questa notte i regali anche ai più cattivi. E’ ancora tempo però di preparare dei dolci non solo per i bambini ma anche per i grandi. La dieta può aspettare. Oggi prepareremo un buonissimo dolce: il panettone alla frutta. Sicuramente in casa ne avremo uno. Siamo stufi di mangiarlo in modo semplice? Allora trasformiamolo in dolce ancora più nutriente. Come? Aggiungendo della frutta e se magari ne abbiamo voglia anche altro. Va di moda “riciclare” il panettone e oggi vi daremo un consiglio originale per farlo! In poche mosse avrete preparato un dolce da portare sulla vostra tavola imbandita. Una ricetta facile da preparare e veloce.

Panettone alla frutta


Ingredienti

1 panettone da 1 chilo | 150 gr. miele | 8 cucchiai liquore di mammuth | 1 scatola ananas sciroppato | 4 arance | 4 banane | mezza dozzina datteri freschi | una ventina ciliegine candite rosse e verdi

Preparazione

  Prendiamo il panettone e lo dividiamo in tre strati tagliandolo con un coltello. Dovremo tagliare in senso orizzontale.

  In una casseruola versiamo del miele e lo stemperiamo con il liquore tenendo il fuoco basso. Mescoliamo tutto lasciando diluire fin quando avremo ottenuto un composto semifluido. Spalmeremo il tutto su i due dischi inferiori del panettone.

  Prepariamo la frutta. Tagliamo a dischetti le banane; facciamo delle fettine sottili di arancia e di ananas.

  Sul disco base del panettone facciamo uno strato di frutta alterando l’ananas, le arance e le banane. Copriamo poi con il secondo disco e mettiamo ancora la stretta frutta aggiungendo questa volta i datteri. Copriamo poi con l’ultimo disco e decoriamo la superficie come preferiamo.

  Possiamo guarnire con le ciliegine ma anche con altri frutti.

Di cosa avremo bisogno per preparare il nostro panettone alla frutta? Pochi ingredienti: del miele, dell’ananas, delle banane e delle arance. Ovviamente potrete utilizzare anche altra frutta. Questo è il nostro consiglio ma se in casa avete altro e se uno di questi frutti non è di vostro gradimento potrete variare senza problemi. Nella nostra ricetta è inoltre previsto l’utilizzo di datteri ( che sicuramente ritroverete in uno di quei cesti stracolmi che avrete ricevuto in omaggio) e delle ciliegine candite colorate. Se poi volete potrete anche farcire con della crema o del gelato. Decidete anche in base alle calorie che volete assumere! Meglio andarci piano. Decorate poi come preferite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>