I muffin con i corn flakes senza zucchero di Anna Moroni

di Ishtar 0



Spesso capita di andare alla ricerca di una ricetta che non contenga un particolare ingrediente, come il latte, o il glutine, o il lievito. Navigando sul web invece mi sono imbattuta nella ricetta di questi muffin ai corn flakes di Anna Moroni che a sorpresa non contengono lo zucchero! Avete letto bene, la ricetta di un dolce senza zucchero. Io mi sono subito incuriosita, come al mio solito ed ho “dovuto” provare immediatamente questi muffin per capire quale potesse essere il risultato.

Muffin con i cornflakes senza zucchero


Ingredienti

100 gr. cornflakes | 100 ml latte | 1 uovo | 100 gr. farina | 1 banana | 1 mela a pezztti | 50 gr. rum | 50 gr. uva passa | 50 gr. olio evo | 1 cucchiaino bicarbonato | 1/2 bustina lievito per dolci | 1/2 cucchiaino cannella | 1/2 cucchiaino noce moscata | 1 pizzico sale

Preparazione

  Mettere in una ciotola i corn flakes e bagnarli con il latte. Lasciarli da parte.

  In una ciotola a parte mescolare l’uovo e aggiungere a questo la mela, la farina setacciata, la banana a cubetti, il lievito, l'uvetta, la noce moscata in polvere, il sale, la cannella e il bicarbonato.

  Mescolare bene con un cucchiaio.

  Aggiungere al composto i corn flakes e mescolare ancora. Riempire con questo impasto gli stampini per muffin per due terzi e cuocere in forno già caldo a 180 C° per circa 20 minuti.

  Mangiare tiepidi.

A parte la mancanza di zucchero questi muffin sono proprio ricchi, contengono sia della frutta, le mele e le banane, che l’uva passa, che una serie di spezie come cannella e noce moscata. Insomma si tratta di muffin particolarmente adatti alla colazione, sia dei bambini che degli adulti, e l’assenza dello zucchero non si percepisce per niente grazie alla presenza della frutta che regala al composto quel tocco di dolce.

Se proprio non riuscite a farne a meno, aggiungetene un paio di cucchiai, meglio se di canna, in perfetta armonia con tutto il resto degli ingredienti. I muffin si conservano al massimo per due giorni, perfettamente chiusi in un contenitore ermetico o in una scatola di latta. Anna Moroni anche questa volta ci regala una ricetta golosa ma sana, e facile da preparare, cosa volere di più?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>