Il dolce alle mele di Anna Moroni

di Ishtar 2



Quando ho visto preparare questo dolce alle mele da Anna Moroni alla Prova del Cuoco, mi sono proprio incuriosita. Leggendo gli ingredienti avevo visto un chilo di mele, dello zucchero e 3 uova, oltre il caramello. Mi sono chiesta cosa ne sarebbe venuto fuori, non un grammo di farina, ne di gelatina, insomma come si sarebbe presentato il composto una volta cotto? La sorpresa è arrivata solo dopo la fine cottura, che avviene in forno a bagnomaria per circa un’ora.

Dolce alle mele


Ingredienti

1 kg. mele | 100 gr. zucchero | 50 gr. zucchero per il caramello | 3 uova | 20 gr. burro | 1/2 cucchiaio cannella in polvere | 3 gocce aceto

Preparazione

  Preparare il caramello facendo fondere 50gr. di zucchero con 2 cucchiai di acqua in un pentolino. Una volta diventato di colore dorato, aggiungere 2/3 gocce di aceto e togliere il pentolino dal fuoco.

  Aggiungere un cucchiaino di acqua bollente e mescolare bene il composto. Versare il caramello ottenuto in uno stampo da charlotte e ricoprirne le pareti. Una volta che il caramello si è raffreddato spennellare con del burro nei punti in cui il caramello non ha aderito.

  Sbucciare le mele, tagliarle in 4 spicchi e metterle a cuocerle a fuoco alto con un bicchiere d'acqua in una pentola. Mescolare di continuo.Togliere dal fuoco ed aggiungere lo zucchero e la cannella.

  Mescolare bene ed una volta che le mele saranno diventate tiepide unire le uova una alla volta. Versare il composto nello stampo e cuocere a bagnomaria in forno per circa 50-60 minuti a 180 C°.

  Fare raffreddare e poi sformare.

Trascorso questo tempo il dolce alle mele si presenta come una sorta di budino, la cottura a bagnomaria fa si che si rapprenda e che si presenti con un dolce al cucchiaio ricoperto da una colata di caramello, pura goduria. Se avete voglia di un dolce alla frutta, ma non della solita torta di mele questo è quello che fa per voi.

L’unica pecca è il tempo di cottura, quasi un’ora, perchè la preparazione è piuttosto facile e veloce. Il caramello poi lo arricchisce notevolmente ed un dolce così semplice si trasforma in un dessert ricercato. Io lo trovo adatto anche da essere servito al termine di una cena come dessert di fine pasto,  perchè leggero ma allo stesso tempo molto goloso. Accompagnatelo con un ciuffo di panna montata!

Commenti (2)

  1. vorrei perparare questo dolce ma non è indicata la temperatura del forno e il tempo di cottura che nella preparazione dici di 150 minuti (2 ore e nezzo) e nelle note aggiuntive circa un’ora. per cortesia potresti essere più preciso? grazie e scusa per la pignoleria – ciao roberta

  2. @ roberta:
    Ciao Roberta, ho appena corretto era stao un errore di battitura, i minuti sono 50-60 a 180 C° a bagnomaria in forno. Buona domenica 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>