Spaghetti al tonno profumati allo zenzero, un primo piatto gustoso ma leggero

Spread the love

spaghetti tonno zenzero primo piatto gustoso light

C’è qualcosa di terribile nelle diete che in genere hanno un ridotto contenuto di carboidrati. Per me che amo la pasta e la mangerei sempre, si tratta di una delle privazioni più difficili da tollerare, forse anche più della penuria di dolci. Così quando voglio fare un periodo di controllo alimentare cerco sempre di trovare delle ricette di primi piatti leggere, facili da cucinare e gustose. Gli spaghetti al tonno profumati allo zenzero sono tra le mie ricette light preferite, anche perchè li preparo in appena 7 minuti, giusto il tempo di cuocere la pasta! Anche se è un po’ inusuale tonno e zenzero sono due ingredienti che si sposano benissimo insieme e lo zenzero dà alla pasta un profumo che io trovo delizioso.

Per preparare gli spaghetti al tonno profumati allo zenzero non dovrete fare altro che mettere gli spaghetti a cuocere in una pentola con acqua bollente salata, e poi fare un soffritto di cipolla, un piccolo spicchio d’aglio (a piacere potreste anche eliminarlo), capperi sotto sale e un pezzetto di zenzero tritato. Lasciate dorare la cipolla e poi aggiungete il tonno ben sgocciolato. Lasciate rosolare per uno o due minuti e poi spegnete il fuoco. Visto che il condimento non è molto umido, per riuscire ad amalgamarlo bene con gli spaghetti, dovrete scolarli lasciandoli un po’ umidi. Quindi non sgocciolate troppo l’acqua di cottura. Alla fine se vi piace, aggiungete un pizzico di peperoncino rosso tritato. Una porzione di spaghetti di 70 grammi, ha circa 190 calorie e per un primo piatto così gustoso sono veramente poche!

Lascia un commento