Le chiacchiere, dolcezze per grandi e piccini

di Claudia 0



Le chiacchiere sono dei dolci che non abbiniamo mai a questo periodo dell’anno. Tipiche del Carnevale sono dolcetti che vengono preparati praticamente in tutte le regioni italiane, con moltissimi nomi diversi. In realtà questi dolci possono essere delle merende, magari non troppo frequenti se le prepariamo fritte, per i bambini, soprattutto in inverno, sono sostanziose e possono accompagnare alla meraviglia un latte al cioccolato o una cioccolata calda.

Chiacchiere


Ingredienti

400 gr. farina | 3 uova | 50 gr. burro ammorbidito | 80 gr. zucchero | 1 pizzico sale | 2 cucchiaio liquore all'anice | zucchero a velo | olio di semi per friggere

Preparazione

  Fate la fontana con la farina su un piano di lavoro. Al centro ponete il burro, un uovo intero e 2 tuorli, lo zucchero, il pizzico di sale e il liquore.

  Lavorate la pasta con cura, fino a formare una sfera, avvolgetela nella pellicola da cucina e mettetela a riposare per almeno 30 minuti.

  Stendete la pasta con l'aiuto di un matterello, formate una sfoglia sottile e con l'aiuto di una rotellina ricavate le caratteristiche strisce. A questo punto potete lasciarle così, rettangolari, intrecciarle o dare loro molte altre forme.

  Friggete le chiacchiere, poche alla volta, nell'olio ben caldo, lasciate che scolino bene perdendo l'olio in eccesso e una volta tiepide spolverizzatele con lo zucchero a velo.

Potete provare alcune varianti, ad esempio spoleverizzarle con cacao amaro o anche con del cacao dolce, accompagnarle con la crema al mascarpone, quella classica che di solito accompagna il Pandoro, e poi anche le forme possono essere talmente tante e diverse che se vi appassionate le chiacchiere diventeranno dei dolci buoni per tutto l’anno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>