Ancora una ricetta per il cavolfiore gratinato: quello al tonno

di Germana 1




Ad essere sincera non sempre guardo la trasmissione “La prova del Cuoco” ma l’altro giorno hanno dato una ricettina che non mi sembrava niente male. Si trattava infatti di questo cavolfiore gratinato al sapore di tonno. Ho provato a rifarlo prima di proporvelo e devo dire che non solo é molto buono ma anche sorprendentemente semplice e veloce. Potete anche preparare la teglia in anticipo ed infornarla 40 minuti prima di servirla, perché é importante gustare questo piatto ancora caldo. Secondo me é ottimo come secondo piatto perché come antipasto é piuttosto sostanzioso. Infatti il tonno conferisce alla ricetta in questione una corposità tale da renderlo adatto ad essere considerato a pieno titolo un secondo piatto. Inoltre ho notato che anche i bambini più ostinati in fatto di verdure lo hanno letteralmente divorato. Nelle indicazioni ho suggerito il fatto che se avete particolare fretta potete anche utilizzare la besciamella pronta per questa preparazione, spero che i puristi non me ne abbiano. Il fatto é che ogni tanto bisogna pure ricordarsi delle donne che lavorano tutto il giorno e che vanno di corsa!

Cavolfiore gratinato al Tonno


Ingredienti

700 gr. cavolfiore sbollentato | 40 gr. grana grattuggiato | 20 cl cl. besciamella | 200 gr. tonno sott'olio sgocciolato | 1 cucchiaino burro | sale e pepe

Preparazione

  Per prima cosa fate sbollentare il cavolfiore per circa 10 minuti in acqua bollente poi lasciatelo intiepidire

  Preparate una besciamella con 40 grammi di burro, 50 gr di farina e mezzo litro di latte. Ad essere sincera però per rispettare la velocità di preparazione di questo piatto potete usare una confezione di besciamella pronta da 500 ml.

  Unite il tonno ben sgocciolato alla besciamella e lavorate bene il composto. Adagiate le cime dei cavolfiori in una teglia imburrata e coprite con la crema di besciamella e tonno. Spolverate con il grana ed il pepe ed infornate a 180 gradi per 20 minuti circa.

  Il piatto sarà pronto quando si sarà formata la crosticina dorata in superficie.

Commenti (1)

  1. a me piace molto il cavolfiore e questa è un’ottima idea! grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>